5.000 bici parcheggiate nei bagni di Lido di Camaiore in una domenica di luglio

Da conteggi effettuati a Viareggio e Lido di Camaiore a cura di Fiab Versilia Biciamici, le le biciclette che passano sulle piste ciclabili del lungomare versiliese sono diverse migliaia al giorno: da circa 3.000 in bassa stagione (piazza Mazzini, Viareggio, giorno di mercato) fino a 8-10.000 nelle domeniche di alta stagione (Lido di Camaiore, Pontile), con ritmi facilmente verificabili che vanno dalle 5 alle 25 biciclette al minuto, nell’arco di 14 ore. Facendo una semplice rilevazione a campione, abbiamo constatato che, nelle domeniche di bel tempo, anche il numero di bici parcheggiate all’interno e in prossimità degli stabilimenti balneari è sorprendentemente alto: a Lido di Camaiore si parla di quantità da 40 a 70 bici per stabilimento. Facendo un semplice calcolo, con circa 100 stabilimenti balneari presenti a Lido di Camaiore, si possono prudenzialmente stimare circa 5.000 bici parcheggiate presso gli stabilimenti (senza contare le bici parcheggiate alle rastrelliere pubbliche e liberamente in altri punti della passeggiata, stimabili in altre 2-3.000 biciclette).

Parcheggio bici Bagno Cristallo in corrispondenza del Bingo -Ideal Pary. Circa 70 biciclette

Parcheggio bici Bagno Cristallo in corrispondenza del Bingo -Ideal Pary. Circa 70 biciclette (domenica 13 luglio 2014)

Tanti clienti arrivano in bici o a piedi, pochi arrivano in auto… Ipotizzando una media di 70 ombrelloni per stabilimento balneare, con 3 persone in media per ombrellone, si può stimare che più di un terzo dei clienti dei balneari vada al mare in bicicletta (anche perché le biciclette presenti sono vere, mentre non è detto che tutti gli ombrelloni siano occupati). In prossimità della passeggiata i posti auto di riferimento per ciascun bagno (dal fosso dell’Abate a piazza Castracani) sono al massimo 8-10 (circa 2 km lineari, 2,5 m per posto auto, per un massimo di 800-1000 posti, da cui andrebbero tolti gli spazi pedonali e i varchi stradali). Ma non sono posti auto riservati ai bagnanti e vengono utilizzati in abbonamento anche da: residenti, titolari dei bagni e di esercizi commerciali, lavoratori, commercianti dei mercatini (circa 60 gazebi, con furgoni e furgoncini per la mercanzia). Si può quindi facilmente concludere che solo una piccola minoranza di turisti va al mare in macchina (con la parziale eccezione degli stabilimenti fra il Secco e Marina di Pietrasanta, che dispongono di parcheggi riservati da 20 a 30 posti auto ciascuno). Inoltre anche chi viene in macchina da località interne e parcheggia, poniamo in via Roma o in via Trieste, per quel che riguarda l’accesso al mare viene a piedi, perché da via Roma o da via Trieste deve pur usare i marciapiedi per raggiungere il lungomare.

64 biciclette al Bagno Roberto, qualcuna fuori, qualcuna dietro l'edificio

64 biciclette al Bagno Roberto, qualcuna fuori, qualcuna dietro l’edificio (domenica 13 luglio 2014)

È evidente che il valore dei posti auto ai fini commerciali viene ampiamente sovrastimato, rispetto alle potenzialità commerciali del traffico locale a piedi e in bicicletta: migliaia di pedoni e ciclisti per km di lungomare contro poche centinaia di posti auto.

Rstrelliera pubblica davanti al Bar Baroni Bagno Isonzo Lido di Camaiore

Rastrelliera pubblica davanti al Bar Baroni, Lido di Camaiore. Circa 40 biciclette. Nello stesso spazio, ci starebbero 4 auto.

Le zone commerciali più appetibili hanno tanti pedoni e tante biciclette. Da dove arriva il benessere commerciale di bagni, bar, negozi e ristoranti? Nelle zone commerciali più appetibili, probabilmente più dalle biciclette e dai pedoni che dal traffico automobilistico, considerando che in un singolo posto auto possono parcheggiare ben dieci biciclette. Infatti i turisti usano il treno (pochi) e le auto (molti) per arrivare in Versilia. Ma poi in grande maggioranza vanno a piedi o in bici per gran parte degli spostamenti sotto i 2 km. Forse la quarantennale ossessione viareggina e lidese di creare posti auto dappertutto è stata finora mal riposta, deturpando piazze  e strade un po’ ovunque. Naturalmente qui si parla di stime. I numeri reali potrebbero essere più alti o più bassi e risentire molto delle condizioni del tempo. Andrebbero inoltre riscontrati anche con i flussi dei parcheggi a pagamento sul territorio. Potrebbe essere una buona idea se le Associazioni Balneari collaborassero con le associazioni di ciclisti per misurare in modo sistematico i flussi di bagnanti a piedi, in bicicletta e in auto, anche ai fini di migliorare la ricettività turistica e il giro d’affari di bagni ed esercizi commerciali.  

Annunci

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Istruttore di Yoga. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web, Pranayama, Filosofia Yoga -Tweet su Yoga, Internet, Bicicletta, Politica. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/yogasadhaka
Questa voce è stata pubblicata in Ciclismo urbano e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a 5.000 bici parcheggiate nei bagni di Lido di Camaiore in una domenica di luglio

  1. Pingback: Sagra della Misericordia in via del Secco: più bici che auto | Benzina Zero

  2. Pingback: Per quale motivo gli automobilisti dovrebbero ringraziare i ciclisti | Benzina Zero

  3. Pingback: Domenica d’agosto: sul lungomare passano più bici che auto a Lido di Camaiore e Viareggio | Benzina Zero

  4. Pingback: Cattiva urbanistica di Viareggio: Cittadella del Carnevale senza marciapiedi e pista ciclabile | Benzina Zero

  5. Pingback: Via Fratti, Viareggio, 12 dicembre 2015, oltre 1.000 ciclisti su base giornaliera | Benzina Zero

  6. Pingback: Vuoi migliorare turismo, commercio, lavoro, qualità della vita in Versilia? Sostieni Fiab Versilia Biciamici | Benzina Zero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...