Quei geni dell’industria automobilistica che ci hanno dato il piombo tetraetile…

Thomas Midgley at work

Genio al lavoro…

Il chimico cretino che ha dato al mondo il piombo tetraetile e i cfc…

Secondo una famosa definizione, il cretino è qualcuno che fa del male agli altri senza beneficio per sé… o magari anche danneggiando sé stesso.

Thomas Midgley ricade alla perfezione in questa casistica.

Nel 1921 era un brillante chimico della General Motors. Scoprì che aggiungendo piombo tetraetile alla benzina come antidetonante, i motori rendevano di più.

“Guardate, il piombo tetraetile è perfettamente innocuo…”

Nel 1921 già si sapeva che i composti del piombo sono pericolosi per la salute umana. Midgley organizzò una conferenza stampa in cui davanti ai giornalisti si versò piombo tetraetile in mano e ne aspirò i vapori per un minuto circa, affermando di poterlo fare quotidianamente senza controindicazioni.

In realtà ancora prima della conferenza stampa Midgley soffriva già degli effetti di avvelenamento da piombo: aveva semplicemente mentito, consapevolmente o inconsapevolmente.

Grazie alla sua dedizione e spirito di sacrificio, il piombo tetraetile è stato aggiunto alla benzina per decenni, creando danni incalcolabili alla salute umana. È stato eliminato a partire dal 1986.

“Ops.”

Ma il suo inconsapevole masochismo personale e universale non si fermò qui.

Anni dopo Thomas Midgley contrasse la poliomielite, in una forma che limitava fortemente le sue possibilità di movimento. Ideò un sistema di carrucole per alzarsi dal letto. Salvo che un giorno vi rimase impigliato e morì, cinquantunenne, strangolato dalla sua invenzione.

Prima di morire fece comunque in tempo a fare altri danni all’umanità intera. Fu lui a inventare il CFC (clorofluorocarburi), il gas che con il nome commerciale di Freon è stato usato per i motori dei frigoriferi e che ha causato il buco dell’ozono.

La storia di Thomas Midgley illustra bene anche lo storico cinismo dell’industria chimica e dell’industria automobilistica.

Qui l’intero articolo di BBC News sulla storia dei rapporti del piombo con l’umanità, fra cui le prodezze di Thomas Midgley, il chimico che dopo aver danneggiato tutta l’umanità si è suicidato per eccesso di ingegnosità.

Annunci

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Istruttore di Yoga. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web, Pranayama, Filosofia Yoga -Tweet su Yoga, Internet, Bicicletta, Politica. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/yogasadhaka
Questa voce è stata pubblicata in Motori e dolori e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Quei geni dell’industria automobilistica che ci hanno dato il piombo tetraetile…

  1. Pingback: Auto: lo stesso modello consuma di meno in Europa e di più negli USA. Strano. | Benzina Zero

  2. Pingback: Le balle della pubblicità automobilistica (sin dal 1932) | Benzina Zero

  3. Pingback: Fidatevi della pubblicità delle case automobilistiche… | Benzina Zero

  4. Pingback: Pubblicità automobilistica: le previsioni della Fiat per l’Italia, purtroppo avverate | Benzina Zero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...