Come le autostrade tosano gli automobilisti (e gli automobilisti sono contenti)

Il traffico diminuisce per via della crisi? E noi aumentiamo le tariffe...
Il traffico diminuisce per via della crisi? E noi aumentiamo le tariffe…

Negli ultimi due anni [2012 e 2013] i pedaggi autostradali sono cresciuti in media del 4 per cento all’anno nonostante un’inflazione prossima allo zero e un traffico in forte calo.

Quello messo in atto dalle concessionarie autostradali è un caso tipico di abuso del potere di monopolio: i profitti aumentano, mentre si riducono gli investimenti nella rete, che arrivano comunque sempre in ritardo rispetto ai piani concordati. Eppure, come ha spiegato Giorgio Ragazzi su lavoce.info, le concessionarie continuano ad avere proroghe senza che lo stato incassi niente.

Il resto dell’articolo dell’economista Tito Boeri qui.

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Ex segretario ADCI, IAB. Istruttore di Yoga. Copywriter. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/benzinazero
Questa voce è stata pubblicata in Motori e dolori e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...