L’apino cinquantino non ha scuse

piaggio-ape-p50-06

“Guarda come mi diverto”

C’è un veicolo più odiato dagli automobilisti rispetto alle persone in bicicletta o i pedoni anziani che traversano lentamente il passaggio pedonale. È il famigerato Ape Piaggio 50 che, lentamente, a pieno carico, percorre le strade provinciali a 35 all’ora, guidato spesso da un anziano artigiano o da un giovane apprendista (e qualche volta tutta la famiglia).

È lento, “pericoloso”, dà grande fastidio all’automobilista frettoloso e gran guidatore.

Curiosamente, nessuno dice “gli apini cinquantini devono rispettare il codice stradale”. Siccome andando a meno di 40 kmh lo rispettano praticamente sempre,  gli automobilisti si limitano a insultarli e augurarsi la loro scomparsa dal panorama automobilistico.

Altrettanto curiosamente, le scuse universali usate dagli automobilisti quando parcheggiano sulle strisce bianche o sulle piste ciclabili in questo caso non valgono: “solo cinque minuti” e “sto lavorando”.

Per l’apino cinquantino “solo cinque minuti” e “sto lavorando” non vale. Per chi guida l’automobile “devono solo scomparire”.

apino con scritta ape piaggio

espresso_ape_gro

Una breve pausa, non sempre gradita dagli automobilisti.

Annunci

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Istruttore di Yoga. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web, Pranayama, Filosofia Yoga -Tweet su Yoga, Internet, Bicicletta, Politica. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/yogasadhaka
Questa voce è stata pubblicata in Curiosità e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...