Sorpassi in piazzale Dante a Viareggio. [video] L’auto sorpassa, il pedone aspetta

Auto in piazzale Dante a Viareggio. L’auto bianca che si vede ha appena sorpassato l’auto grigia, questo in prossimità del passaggio pedonale, laddove entrambe le auto avrebbero dovuto invece rallentare per consentire eventuali passaggi di pedoni. La larghezza della carreggiata ad anello che percorre tutta la piazza la rende una “autostrada in città”, rendendo difficile l’attraversamento pedonale e isolando il parco e le aiuole centrali dalla stazione e dai quartieri circostanti. La topografia della piazza, molto grande, e l’assenza di passaggi pedonali sicuri, unita all’assenza di isole salvagente, rendono precario e insicuro il passaggio pedonale dei numerosi viaggiatori in arrivo e in partenza dalla stazione.

Qui un’analisi più approfondita dei problemi urbanistici di Piazzale Dante, problemi che contribuiscono a creare i problemi di degrado e di ordine pubblico.

Annunci

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Istruttore di Yoga. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web, Pranayama, Filosofia Yoga -Tweet su Yoga, Internet, Bicicletta, Politica. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/yogasadhaka
Questa voce è stata pubblicata in Versilia e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Sorpassi in piazzale Dante a Viareggio. [video] L’auto sorpassa, il pedone aspetta

  1. Pingback: Forte dei Marmi: le meravigliose panchine del lungomare con vista sul parcheggio | Benzina Zero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...