In Italia 150 segnali stradali per ogni km…

Con le dovute eccezioni, la situazione dei segnali stradali in Italia è disastrosa, come sanno sia i ciclisti sia gli automobilisti. Per quel che riguarda i ciclisti il problema è presto detto: raramente le piste ciclabili contengono segnaletica di direzione, mentre spesso la segnaletica presente è inutile o ridondante (ad esempio, se ne parla anche nel filmato, gli infiniti cartelli di “inizo pista ciclabile” “fine pista ciclabile” in prossimità dei passi carabili o dei passaggi pedonali.

Guardando il filmato e seguendo la presentazione di Enrico Bonizzoli, esperto di sicurezza stradale di progettazione e titolare dell’azienda Beyond, si capisce perché. Qui alcune citazioni, di carattere generale, estrapolate dal filmato:

“In Italia ci sono 150 segnali al km.”

“60% dei cartelli rilevati sono inutili, sbagliati o fuori legge.”

“Il cittadino non conosce il codice della strada. Il giudice di pace non conosce il codice della strada. Il vigile che deve applicare le leggi e dare le sanzioni non conosce il codice della strada…”

“Spesso ci si avvale di persone totalmente incompetenti in ambito di segnaletica”

“Gli enti spesso si affidano a chi produce la segnaletica, che è la cosa peggiore perché questi signori non hanno interesse a ridurre la segnaletica ma hanno interesse a mettere segnaletica.”

“A Milano non esiste un cartello di indicazione extraurbana che sia a norma di legge perché nessuno di questi cartelli riporta la (distanza) chilometrica, obbligatoria per il codice della strada.”

Qui un esempio di segnaletica in Versilia:

2014-11-14 17.38.38

Annunci

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Istruttore di Yoga. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web, Pranayama, Filosofia Yoga -Tweet su Yoga, Internet, Bicicletta, Politica. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/yogasadhaka
Questa voce è stata pubblicata in Codice della strada, Trasporto sostenibile. Contrassegna il permalink.

Una risposta a In Italia 150 segnali stradali per ogni km…

  1. Pingback: Il semaforo è la rottura di scatole che gli automobilisti hanno imposto al mondo | Benzina Zero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...