Confronto fra Roma, Berlino, Madrid, Copenhagen, Parigi e Vienna

Confronto fra le modalità di spostamento dei cittadini a Roma, Madrid, ParigiBerlino, Copenhagen e Vienna. Come si vede la situazione romana è quasi da terzo mondo: il 57% degli spostamenti si svolgono con l’auto privata. E poi i romani si lamentano del traffico… Da notare che a Madrid il 42% degli spostamenti avvengono con i mezzi pubblici, mentre a Copenhagen, il cui clima non è certo mite come quello di Roma, il 30% degli spostamenti avviene in bicicletta.

Dov’erano i romani quando la loro città veniva governata e ne veniva pianificato il traffico urbano? Probabilmente bloccati in coda, dove trascorrono un paio di ore al giorno…

Immagini dalla pagina Facebook “Roma fa schifo”.

Chi ha dati o statistiche più aggiornate è pregato di segnalarle nei commenti.

Annunci

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Istruttore di Yoga. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web, Pranayama, Filosofia Yoga -Tweet su Yoga, Internet, Bicicletta, Politica. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/yogasadhaka
Questa voce è stata pubblicata in Trasporto sostenibile e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...