Smog: dentro l’auto è peggio che fuori [Airparif]

expovoiture-espacet

Chi pensa di salvarsi dall’inquinamento chiudendo i finestrini dell’auto si sbaglia. L’aria dell’abitacolo dell’auto è più inquinata dell’esterno, per un motivo semplice: a finestrini chiusi, con la ventilazione forzata, l’aria viene forzata ad entrare ma non ad uscire, quindi i gas più pesanti dell’aria e le polveri che sfuggono ai filtri tendono ad accumularsi.

Se si vuole limitare l’inquinamento, oltre a non fumare in auto, è consigliabile quindi viaggiare a finestrini aperti, per aumentare il ricambio d’aria e renderla più simile all’aria esterna. Chiudere i finestrini peggiora le cose, anche in presenza di filtri anti-polvere.

Meglio di tutto: andare a piedi, usare i mezzi pubblici (con i finestrini aperti, se possibile) e andare in bicicletta a velocità moderata.

Qui un articolo di Sicurauto.it:  L’inquinamento colpisce gli automobilisti in auto. Una ricerca di Airparif ha dimostrato l’alto tasso di inquinamento dell’abitacolo delle nostre automobili. 

Qui i dati Airparif, ente che controlla la qualità dell’aria della regione di Parigi, l’Île-de-France.

[AGGIORNAMENTO – Sul sito Fiab i link a diversi studi italiani e internazionali che documentano che l’aria che si respira andando in bicicletta è migliore di quella che si respira in auto.]

[AGGIORNAMENTO – Secondo uno studio pubblicato su Environmental Science i livelli di inquinamento dentro un’auto sono fino al 40% superiori quando l’auto è in coda nel traffico o presso un incrocio (Ansa).]

[AGGIORNAMENTO – Qui un comunicato stampa della Bosch in cui si afferma che nelle auto senza filtri l’aria dell’abitacolo è sei volte più inquinata di quella esterna (con i filtri invece c’è un modesto miglioramento, anche se non viene quantificato con precisione).]

Annunci

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Istruttore di Yoga. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web, Pranayama, Filosofia Yoga -Tweet su Yoga, Internet, Bicicletta, Politica. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/yogasadhaka
Questa voce è stata pubblicata in Automobile, Motori e dolori e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a Smog: dentro l’auto è peggio che fuori [Airparif]

  1. caliod ha detto:

    E c’era bisogno di uno studio x dircelo, io da una vita che lo so, lo dico, e ogni volta mi prendono x pazzo, tipico di chi pensa di saper tutto ma segue il copione della massa. Ringrazio sempre di essere il diverso, e ne vado fiero.

    Liked by 1 persona

  2. Pingback: Attenzione: se fuori è inquinato, allora dentro è peggio [The Economist] | Benzina Zero

  3. Pingback: Come portare i bambini a scuola con più benessere e meno smog. | Benzina Zero

  4. Pingback: Come risolvere il problema del traffico in città | Benzina Zero

  5. Pingback: Per i bambini l’aria inquinata dentro l’auto è peggio di quella fuori [The Guardian] | Benzina Zero

  6. Pingback: Breve FAQ per gli ignoranti della mobilità urbana in bicicletta | Benzina Zero

  7. Pingback: Filtri per auto: analisi di un comunicato stampa Bosch | Benzina Zero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...