I corsi di guida sicura della Fiat… (Spot Fiat 127, 1971)

 

La Fiat 127, uno dei modelli di maggior successo della Fiat, era un’utilitaria che ebbe grande successo negli anni come auto per la famiglia e per giovani coppie, con una linea innovativa per l’epoca. Per il lancio probabilmente pensavano a un posizionamento molto giovane e sportivo.

Ecco, in uno spot del 1971, quale stile di guida suggerivano ai loro clienti.

Salti, giravolte in mezzo al traffico, acrobazie su un lungo treno di bisarche vuote…

Ovviamente si tratta di iperbole pubblicitaria, nessun product manager avrebbe razionalmente consigliato ai consumatori di guidare così… ma sarebbe come proporre superalcolici e dolciumi presentando gare di bevute e prodezze pantagrueliche.

Non c’è da stupirsi se poi, nella cronaca locale, quando i giornalisti scrivono di incidenti stradali le auto “perdono il controllo”…

Annunci

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Istruttore di Yoga. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web, Pranayama, Filosofia Yoga -Tweet su Yoga, Internet, Bicicletta, Politica. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/yogasadhaka
Questa voce è stata pubblicata in Pubblicità, Storia dell'automobile e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a I corsi di guida sicura della Fiat… (Spot Fiat 127, 1971)

  1. Pingback: Il suv-pickup 4×4 per adolescenti in tempesta ormonale nello spot Mitsubishi | Benzina Zero

  2. Anna Iori ha detto:

    Oh che orrore.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...