Un messaggio da Arnold Schwarzenegger su auto, energia e carne [video]

“Dobbiamo cambiare come ci spostiamo, migliorare i modi con cui produciamo energia. E riflettere su come mangiamo. La produzione di carne genera il 14,5% dei gas serra. E un elevato consumo di carne incrementa le malattie cardiache, l’obesità e altri gravi problemi di salute. Quindi, per il pianeta e per la tua salute, per favore considera l’ipotesi di mangiare meno. Meno carne, meno caldo. Più vita.”

Trasporti, energia ed eccessiva alimentazione a base di carne contribuiscono la riscaldamento globale. Occorre agire su questi tre fronti.

The PSAs, produced by WildAid’s China-based 5 To Do Today climate program and expected to reach tens of millions of people across China, come at a tenuous time for the global movement to mitigate climate change as the U.S.’s own climate ambitions are called into question. Chinese officials recently warned Trump that he would be defying the wishes of the entire planet if he were to follow through on his campaign promise to back out of the Paris climate agreement.

“With climate deniers now running the show, it’s more important than ever for people of conscience to fight climate change by doing everything we can as individuals. One of the most powerful things we can do is to stop eating meat, dairy and other animal foods. Animal agriculture produces more greenhouse warming than transportation – more than all cars, trucks, planes, trains and ships combined. We don’t have to bemoan the inaction of a denier government – we can solve this ourselves,” said Cameron.

The PSAs promote eating less meat as an essential part of climate change mitigation. Animal agriculture accounts for an estimated 14.5% of global greenhouse gas emissions (GHG) and emissions from this fast-growing sector are largely unregulated. Due to its population and rapid economic growth, China is essential to any efforts to curb GHG emissions: the nation consumes 28% of all the world’s meat, about half of the world’s pork and is projected to add the equivalent of the total United States consumption to global demand for meat between 2010 and 2030.

La presa di posizione di Arnold Schwarzenegger non è una novità, come si vede da questa intervista a Fortune del dicembre 2015:

“Prima di tutto – considerate accettabile che 7 milioni di persone muoiano ogni anno di inquinamento? Sono di più di omicidi, suicidi, incidenti stradali… sommati insieme.” […] “Pensate che carbone e petrolio siano i combustibili del futuro? A parte il fatto che danneggiano i nostri polmoni, tutti concordano che prima o poi finiranno. Qual è il vostro piano allora?”

“First – do you believe it is acceptable that 7 million people die every year from pollution? That’s more than murders, suicides, and car accidents – combined,” he wrote. Then, he asked readers: “Do you believe coal and oil will be the fuels of the future? Besides the fact that fossil fuels destroy our lungs, everyone agrees that eventually they will run out. What’s your plan then?”

 Si tratta di una presa di posizione eminentemente razionale che prescinde anche dall’eventuale dibattito sul riscaldamento globale:
Anche se neghi il riscaldamento globale, trasporti, energie fossili ed eccessi alimentari comportano problemi oggettivi che vanno affrontati. 
Annunci

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Istruttore di Yoga. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web, Pranayama, Filosofia Yoga -Tweet su Yoga, Internet, Bicicletta, Politica. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/yogasadhaka
Questa voce è stata pubblicata in Pubblicità, Trasporto sostenibile e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...