In bicicletta a Cagliari

in-bicicletta-a-cagliari

Testimonianza di un ciclista urbano a Cagliari, città che – secondo chi non va in bicicletta – sarebbe tutta salite e discese:

Cosa vuol dire essere ciclisti urbani? La risposta dovrebbe essere facile: usare la bici come mezzo di trasporto per i propri spostamenti nella propria città.
La bici è competitiva con altre soluzioni? Dipende. Questi, ad esempio sono il riassunto dei miei spostamenti durante la settimana, e il dettaglio della giornata di domenica, in cui sono andato a lavoro mattina e pomeriggio, tornando a casa in pausa pranzo. Ho effettuato il percorso Piazza San Michele – Via Logudoro (e viceversa) per tre volte, una volta Buoncammino – Via Logudoro. In tutto ho percorso 17 km circa, pedalando circa un’ora e perdendo qualche minuto per fare delle foto alle piste ciclabili.
Quali sono i vantaggi? Un’ora di attività fisica (che mi consente di avere uno stile di vita meno sedentario e quindi più salutare e di aumentare il benessere psicofisico), nel tempo che avrei invece passato seduto in auto, o sul bus; nessun tempo perso nel traffico o a cercare parcheggio; risparmio economico rispetto all’uso dell’auto.

NB: essere ciclisti urbani non significa che tutti debbano usare la bici per ogni spostamento. Nelle città più ciclabili del mondo, la percentuale degli spostamenti effettuati in bicicletta sul totale è di circa il 35%-45%.

Testimonianza presa dalla Pagina Facebook Ciclisti Urbani a Cagliari.

Qui il link alla pagina, clicca mi piace se vuoi seguirla.

Da notare che la velocità media in automobile raramente è superiore a quella di una bicicletta. In città si parla di 8 km/h nelle ore di punta (ovvero, in macchina a una velocità di uno che cammina svelto) e 16 km/h nelle altre ore (ovvero, in macchina come in bicicletta o meno). Per raggiungere velocità medie di 40 km/h le auto devono circolare su strade extraurbane dove comunque fra traffico, incidenti, semafori e imprevisti, non vanno molto più veloci di un ciclomotore.

Annunci

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Istruttore di Yoga. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web, Pranayama, Filosofia Yoga -Tweet su Yoga, Internet, Bicicletta, Politica. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/yogasadhaka
Questa voce è stata pubblicata in Ciclismo urbano, Testimonianze e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...