Renzo Ferrara “Questioni di moto e di mobilità”, libro

Renzo Ferrara, architetto e docente universitario, presenta il suo libro “Questioni di moto e di mobilità” al Salone del Libro di Torino 2017 sui temi della mobilità generale, la mobilità urbana, il trasporto sostenibile e la lotta all’inquinamento.

Il libro può essere acquistato su Amazon in edizione Kindle ebook (con anteprima parziale gratuita) e presso l’editore Book Sprint Edizioni in edizione cartacea.

Nell’intervista l’autore semplifica un po’ la storia della mobilità moderna parlando del solito passaggio dal cavallo all’automobile, dimenticando il trentennio 1870-1900 in cui la mobilità umana fu rivoluzionata dalla combinazione ferrovia e bicicletta. La ferrovia era il mezzo pubblico che creò la categoria dei pendolari, mentre la bicicletta fu il primo mezzo privato più pratico, economico e flessibile del cavallo e della carrozza, come documentato nel libro “Road Were Not Built for Cars” qui recensito. La bicicletta, oltre ad aver anticipato la tecnologia dell’automobile, grazie alle economie di scala dell’industrializzazione divenne il veicolo privato economico quasi alla portata di tutti e il veicolo più diffuso in Europa fino al secondo dopoguerra, quando cominciò il boom europeo dell’automobile (verificatosi negli anni ’30 negli Usa).

Annunci

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Istruttore di Yoga. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web, Pranayama, Filosofia Yoga -Tweet su Yoga, Internet, Bicicletta, Politica. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/yogasadhaka
Questa voce è stata pubblicata in Segnalazioni e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...