Le aziende automobilistiche sono abituate a mentire al pubblico

Screenshot 2017-07-07 13.41.21

Nell’ambito dello scandalo Dieselgate è stato appena messo sotto accusa negli Stati Uniti un dirigente italiano dell’Audi, l’ingegner Giovanni Pamio, che secondo l’FBI era il tecnico che supervisionava il software dedicato a ingannare i test sulle emissioni inquinanti. Lo stesso che in un filmato su Youtube presentava alla stampa statunitense “il diesel più pulito del mondo” (sopra lo screenshot, sotto il filmato).

Filmato che nelle note di Youtube viene commentato come si vede qui sotto nello screenshoot:

Screenshot 2017-07-07 15.57.23

Lo scandalo Dieselgate del Gruppo Volkswagen è probabilmente una delle più grandi truffe industriali del secolo, tanto del ventesimo quanto del ventunesimo, almeno per ora. Ma le aziende automobilistiche sono abituate a striracchiare la verità nella pubblicità, nelle pubbliche relazioni e talvolta anche nella documentazione tecnica. Ecco alcuni casi precedenti:

AGGIORNAMENTO: Un dirigente Audi è stato arrestato in Germania: Audi manager arrested in emissions probe [BBC News].

 

 

Annunci

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Istruttore di Yoga. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web, Pranayama, Filosofia Yoga -Tweet su Yoga, Internet, Bicicletta, Politica. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/yogasadhaka
Questa voce è stata pubblicata in Automobile, Pubblicità e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...