Verona. Il traffico va fluidificato. I pedoni si arrangino

Questo è un esempio clamoroso di come viene gestita la mobilità in molte città italiane. A Verona, davanti a un centro commerciale, ci sono diversi incidenti su un passaggio pedonale.

Invece di mettere in sicurezza il passaggio pedonale con sistemi di moderazione del traffico rallentando le auto, realizzando un’isola salvagente o un passaggio pedonale rialzato, il sindaco Federico Sboarina, d’accordo con il comandante dei vigili urbani, abolisce il passaggio pedonale, transennando per 200 metri per impedire il transito ai pedoni. Nel filmato i dettagli, le transenne e i blocchi di cemento per impedire il passaggio dei pedoni, le dichiarazioni del sindaco e del comandante dei vigili.

È un esempio di priorità totalmente sbagliate, in cui le auto hanno sempre il primo posto nella pianificazione urbana, peggiorando la qualità della vita nei quartieri e nella città, perché auto e traffico intenso riducono le relazioni sociali nei quartieri cittadini.

I pedoni sacrificati sull’altare della fluidificazione del traffico, una strategia che non funziona perché più le auto possono andare veloci, più causano congestioni e code.

Annunci

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Istruttore di Yoga. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web, Pranayama, Filosofia Yoga -Tweet su Yoga, Internet, Bicicletta, Politica. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/yogasadhaka
Questa voce è stata pubblicata in Motori e dolori e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...