Fare il pendolare in auto costa di più di comprare casa in centro

255px-cbx_parkchester_6_jeh

Mantenere un’auto facendo più di mille km al mese per andare al lavoro significa spendere da 300 a 1.000 euro al mese (a seconda del modello di auto) di costi di trasporto. Aggiunti alla rata di un mutuo o a un canone di affitto possono in molti casi consentire di abitare in centro città o in semi-centro, presumibilmente più vicini al posto di lavoro e ai servizi.

Qui un’analisi canadese, relativa a Vancouver, ma estendibile a molte città con ampie periferie o con quartieri a dispersione urbana poco serviti dai mezzi pubblici.

Se ai costi personali si aggiungono il tempo perduto e i costi sociali, è evidente che, se si vuole fare il pendolare perché si preferisce la vita di provincia rispetto alla grande città, conviene scegliere una città o un paese ben servito dalla ferrovia o da un tram interurbano. Ad esempio, nei dintorni di Milano i paesi serviti dalle Ferrovie Nord o raggiunte da un buon servizio ferroviario, oppure quelli raggiunti dalla linea verde della Metropolitana. Purtroppo tale scelta in Italia viene spesso vanificata da servizi ferroviari scadenti o poco puntuali proprio per quel che riguarda i treni dei pendolari.

In tutti i casi trasferirsi fuori città per risparmiare sui costi della casa può essere miope sul lungo periodo, perché usare e mantenere un’auto in più per andare al lavoro può essere molto più costoso nel corso degli anni, con penalizzazioni per la qualità della vita.

 

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Istruttore di Yoga. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web, Pranayama, Filosofia Yoga -Tweet su Yoga, Internet, Bicicletta, Politica. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/yogasadhaka
Questa voce è stata pubblicata in Automobile, Trasporto sostenibile e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...