Automobilisti pericolosi: quelli che “conoscono le strade”…

anziano-in-bici

“Via libera, passando di qua evito un semaforo…” ma potrebbe esserci un ciclista o un pedone.

A molti automobilisti sembra un comportamento naturale e innocente, ma è spesso molto più pericoloso di quel che sembra.

Si tratta dell’automobilista che “conosce le strade” e usa regolarmente questa o quella scorciatoia per evitare semafori o traffico.

Si tratta di un comportamento spesso pericoloso perché le strade della scorciatoia sono in genere vie a basso traffico dove l’automobilista è incoraggiato a correre alla massima velocità possibile, talvolta superiore a quella consentita… e dove l’incidente con un ciclista o un pedone diventa mortale, proprio a causa della velocità dell’automobile.

Molti incidenti che avvengono in quartieri residenziali, strade di campagna, stradine secondarie sono dovute a questo: l’automobilista che “conosce la strada” e usa la scorciatoia per guadagnare tempo o per evitare il traffico, mettendo in pericolo quelli che potrebbe incontrare nella strada “libera e vuota”.

Proprio il fatto di conoscere la strada e di usare spesso la scorciatoia fa sì che in questi casi l’automobilista guidi con maggiore velocità e minore attenzione, particolarmente minore attenzione nei confronti di eventuali figure laterali come ciclisti che tengono la destra o pedoni in procinto di passare la strada.

È uno dei motivi per cui le strade secondarie sono spesso più pericolose per i ciclisti e i pedoni della strade congestionate. Perché le auto vanno più veloci, spesso troppo veloci.

Annunci

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Istruttore di Yoga. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web, Pranayama, Filosofia Yoga -Tweet su Yoga, Internet, Bicicletta, Politica. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/yogasadhaka
Questa voce è stata pubblicata in Ciclismo sportivo, Ciclismo urbano, Cicloturismo, Prevenzione incidenti. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...