“I modelli vecchi sono pericolosi e inquinanti… comprate quelli nuovi!” dice l’industria dell’auto

pplz0c0n5596-k5hh-u11011462235722r0c-1024x57640lastampa-it

La Uno Fiat è ancora in commercio ma nei nuovi crash test si riduce così. (La Stampa)

Vendono sistematicamente auto pericolose e inquinanti ma ogni anno ti dicono “il modello di quest’anno è più sicuro e inquina meno, non come quello dell’anno scorso”, come dimostano questi crash test sui modelli più vecchi di automobili ancora in commercio (ma che anni fa erano “ecologiche e sicure”). È il metodo dell’obsolescenza pianificata, spesso aiutato anche dalla legislazione che mette fuori legge modelli di auto che prima era legali e anzi ti incoraggiava a comprare con rottamazioni e incentivi.

Qui l’articolo della Stampa: EuroNCAP, crash test con i nuovi standard per i modelli vecchi

Annunci

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Istruttore di Yoga. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web, Pranayama, Filosofia Yoga -Tweet su Yoga, Internet, Bicicletta, Politica. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/yogasadhaka
Questa voce è stata pubblicata in Automobile, Pubblicità, Storia della bicicletta e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a “I modelli vecchi sono pericolosi e inquinanti… comprate quelli nuovi!” dice l’industria dell’auto

  1. Pingback: Aci: per avere strade più sicure bisogna eliminare gli automobilisti… [video] | Benzina Zero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...