“La tua famiglia sarà il doppio più sicura su questa bara a 4 ruote.”

Jeep Wagoneer 4 wheel drive General Motors.jpg

Questo annuncio pubblicitario del 1967 illustra bene il frequente livello di irresponsabilità e mistificazione della comunicazione pubblicitaria automobilistica.

All’epoca probabilmente questa pagina pubblicitaria non faceva nessuno scandalo ma oggi, col senno di poi, è evidente il livello di irresponsabile sottovalutazione della pericolosità dell’automobile. 

Il titolo dice testualmente “Sulle strade ghiacciate la tua famiglia sarà sicura il doppio con la Jeep a 4 ruote motrici”. Il tutto basato sul concetto che se con due ruote motrici sei sicuro, con quattro ruote motrici sei sicuro il doppio…

Nell’immagine vediamo la deliziosa famigliola in auto senza indossare le cinture di sicurezza (probabilmente all’epoca non obbligatorie nemmeno come installazione) e la mamma tiene teneramente in braccio il figlioletto in una posizione che comporta pericolo di morte non in caso di scontro frontale a 200 km/h bensì anche nel semplice caso di frenata di emergenza a 40 km/h per evitare un gatto che attraversa la strada!

Quella Jeep nel 1967 era sicura “il doppio”. Oggi il livello di sicurezza di un’auto senza cinture, airbag, abs e altri dispositivi viene considerato inaccettabile, ed è comunque più basso di quel che si crede.

Ogni anno l’industria dell’auto vende automobili più sicure, più economiche e meno inquinanti dell’anno precedente… il tutto per andare in città alla velocità del cavallo. Ci fregavano prima, ci stanno fregando adesso, o ci fregano sempre?

Annunci

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Istruttore di Yoga. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web, Pranayama, Filosofia Yoga -Tweet su Yoga, Internet, Bicicletta, Politica. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/yogasadhaka
Questa voce è stata pubblicata in Pubblicità e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a “La tua famiglia sarà il doppio più sicura su questa bara a 4 ruote.”

  1. Pingback: La falsa promessa della sicurezza nella pubblicità automobilistica | Benzina Zero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...