I suv sono molto più pericolosi di berline e utilitarie

suv berlina impatto pedone pericolo

Il muso dei suv è più alto rispetto a berline e utilitarie, quindi in caso di investimento colpisce il pedone all’addome invece che alle gambe. L’effetto letale è ancora peggiore nel caso dei bambini.

Molti hanno notato la suvvizzazione del parco automobilistico italiano, a imitazione di quello statunitense. Negli ultimi 15 anni le auto sono diventare più alte e più ingombranti. È una reazione all’insicurezza intrinseca del mezzo: siccome andare in auto è oggettivamente pericoloso per sé e per gli altri, per sentirsi più sicuri gli automobilisti comprano auto sempre più grosse, pesanti e ingombranti, pensando che guidare dentro un carro armato sia più sicuro rispetto a usare un’utilitaria (non è del tutto vero: sopra i 40 km/h la pericolosità degli impatti in auto cresce in modo pericoloso anche per automobilista e passeggeri, e anche l’esplosivo intervento dell’airbag  ha la sua pericolosità).

Tutto questo però ha comportato uno spiacevole effetto collaterale per i pedoni: in caso di investimento di un pedone, l’impatto di un suv è ancora più pericoloso dell’impatto di una berlina o di un’utilitaria. Avere le gambe spezzate dal paraurti di un’utilitaria è brutto. Avere il bacino fratturato da un suv è molto peggio.

Un’indagine Detroit Free Press/USA TODAY NETWORK ha rilevato che la rivoluzione SUV è un fattore chiave, una delle cause principali della crescita di uccisioni di pedoni negli Usa, che sono cresciute del 46% dal 2009.

Quasi 6.000 pedoni sono morti sulle strade degli Stati Uniti nel solo 2016 — quasi altrettanti degli americani morti in combattimento in Iraq e Afghanistan sin dal 2002. L’analisi dei dati da parte di Free Press/USA TODAY e altri mostra che i suv sono coinvolti in una proporzione crescente di uccisioni.

Dall’articolo Death on foot: America’s love of SUVs is killing pedestrians.

 

È possibile correre ai ripari. Mentre le uccisioni di pedoni crescono in molte città americane, in alcune città si verifica una controtendenza: per esempio New York ha dimezzato le morti di pedoni in soli 4 anni.

Fra le misure indispensabili, la riduzione dei limiti di velocità in area urbana, a cui vanno aggiunte soluzioni di moderazione del traffico automobilistico, piste ciclabili, isole spartitraffico-salvagente per la protezione dei pedoni quando attraversano la strada.

 

Qui l’intero articolo Death on foot: America’s love of SUVs is killing pedestrians.

Inoltre l’automobile in generale è molto più pericolosa, sia per chi sta dentro sia per chi sta fuori, rispetto a come viene presentata dalla stampa e dalla pubblicità.

 

Annunci

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Istruttore di Yoga. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web, Pranayama, Filosofia Yoga -Tweet su Yoga, Internet, Bicicletta, Politica. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/yogasadhaka
Questa voce è stata pubblicata in Automobile, Motori e dolori e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a I suv sono molto più pericolosi di berline e utilitarie

  1. Pingback: Incidenti stradali: principali vittime, gli automobilisti. Dati 2017 [infografica, Istat] | Benzina Zero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...