Nel traffico i ciclisti respirano *meno smog* di chi sta dentro l’auto [University of Leeds, UK]

Screenshot 2018-12-14 08.13.31.png

Secondo uno studio inglese dell’Università di Leeds chi va in bicicletta è meno esposto allo smog urbano rispetto a chi sta in auto, cammina o va sui mezzi pubblici.

Ne parla il Guardian qui: Cyclists ‘exposed to less air pollution than drivers’ on busy routes.

Purtroppo dallo studio risulta che i pedoni sono quelli che soffrono di più dell’inquinamento urbano perché, pur stando all’aria aperta, trascorrono più tempo nella via inquinata.  Seguono i passeggeri dei mezzi pubblici e gli automobilisti perché stanno al chiuso e trascorrono più tempo in coda rispetto alle persone che pedalano in bicicletta.

Nelle vie congestionate i ciclisti respirano meno smog rispetto a pedoni, automobilisti e passeggeri dei mezzi pubblici principalmente perché le attraversano in meno tempo ma anche perché automobili, furgoni e autobus sono ‘scatole che raccolgono aria viziata’: quando i finestrini sono chiusi e la ventilazione è accesa, gli inquinanti tendono ad accumularsi all’interno dei veicoli, anche in presenza di filtri antipolline o antipolvere.

Qui l’articolo completo: Cyclists ‘exposed to less air pollution than drivers’ on busy routes.

Qui lo studio dell’Università di Leeds con la presentazione su Slideshare: Exposure to the traffic-related air pollutants particle number and NO2 when commuting by modes: Walk, Cycle, Car and Bus.

[Aggiornamento] La notizia è stata autorevolmente ripresa anche dalla Fiab, Federazione Italiana Amici della Bicicletta.

 

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Istruttore di Yoga. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web, Pranayama, Filosofia Yoga -Tweet su Yoga, Internet, Bicicletta, Politica. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/yogasadhaka
Questa voce è stata pubblicata in Camminare in città, Ciclismo urbano e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...