Gli automobilisti che dicono che le multe servono ‘per fare cassa’ sono, semplicemente, furbastri o bugiardi

Screenshot 2018-12-18 17.26.37 Milano allarme sosta selvaggia corriere della sera dicembre 2018

Il titolo dell’articolo del Corriere della Sera. L’articolo completo è qui.

A Milano, secondo uno studio condotto per l’Aci – Automobile Club Italiano, ogni giorno ci sono centomila infrazioni per divieto di sosta (sosta vietata, doppia fila, sosta sul marciapiede, su passi carrai, strisce pedonali, varchi per disabili, intralcio ai mezzi pubblici eccetera). Di questi, solo il 3% vengono multati. Ogni mese a Milano ci sono 2,8 milioni di violazioni per divieto di sosta.

Ovvero a Milano, una delle città più efficienti e meglio governate d’Italia, gli automobilisti possono sostare in divieto perché nel 97% dei casi la fanno franca.

Chissà quindi com’è la situazione a Roma, notoriamente indisciplinata in fatto di traffico, e in altre città italiane.

Se a questo aggiungiamo che nei diversi comuni italiani le multe non vengono pagate in percentuali altissime (ovvero in molte città italiane non vengono nemmeno fatti tentativi di sollecito e riscossione in caso di mancato pagamento), è evidente che la teoria delle multe fatte ‘per fare cassa’ è una emerita stupidaggine sostenuta da ingenui che non conoscono il problema, da furbastri o da persone in perfetta mala fede.

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Istruttore di Yoga. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web, Pranayama, Filosofia Yoga -Tweet su Yoga, Internet, Bicicletta, Politica. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/yogasadhaka
Questa voce è stata pubblicata in Codice della strada, Educazione stradale, Motori e dolori e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...