Polveri sottili, la metà viene da asfalto, gomme e freni [La Stampa, RespiraMi 3]

Interlaced_video_frame_(car_wheel)Xcorr.png

Un’alta percentuale di polveri sottili che affliggono l’aria delle città viene dall’usura di asfalto, pneumatici e freni: Polveri sottili, la metà viene da asfalto, gomme e freni.

Il risultato viene dall’analisi di 99 studi internazionali:

«Il tubo di scappamento degli autoveicoli incide per il 50 per cento nella produzione delle polveri sottili da traffico, ma l’usura soprattutto di asfalto, gomme e freni influisce per il restante 50 – chiarisce Sergio Harari, direttore di Pneumologia all’Ospedale San Giuseppe di Milano -. Solo di recente si è iniziato a comprendere la tossicità di queste fonti, fino ad oggi, sottovalutate».

Qui l’intero articolo: Polveri sottili, la metà viene da asfalto, gomme e freni. [La Stampa]

Che le polveri sottili venissero prodotte e anche rimesse in circolo dal rotolamento dei pneumatici sull’asfalto si sapeva, ma ne veniva sottovalutata la misura. Questo ridimensiona le possibilità ‘anti-inquinamento’ delle auto elettriche e rende ancora più utile e importante la riduzione sistematica della velocità nelle strade urbane.

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Istruttore di Yoga. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web, Pranayama, Filosofia Yoga -Tweet su Yoga, Internet, Bicicletta, Politica. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/yogasadhaka
Questa voce è stata pubblicata in Inquinamento, Motori e dolori e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...