Quiz. Alzare i limiti di velocità può migliorare il traffico? [No. Lo pensano solo i citrulli]

No, alzare i limiti di velocità non migliora la fluidità del traffico né in città né sulle autostrade. Al contrario andare veloci crea maggiori probabilità di ingorgo e di incidente, con potenziale blocco totale per un lungo tratto di strada per qualche minuto o qualche ora.

Molti pensano intuitivamente che il traffico si comporti come l’acqua in un tubo: più c’è pressione, più acqua passa velocemente. Con le auto non è così, prima di tutto per il fatto che le auto, a differenza delle molecole d’acqua, possono scontrarsi e le persone dentro possono morire o farsi male.

Le auto sono guidate da automobilisti imperfetti e distratti. Più le auto vanno veloci e maggiore deve essere la distanza di sicurezza e lo spazio di frenata per evitare tamponamenti e collisioni.

  • 50 auto ferme in coda occupano 250 metri di strada circa.
  • A 20 km/h creano un serpente di 650 metri circa
  • A 100 km/h occorrono 4,5 km di strada per ospitare 50 auto, ovvero in un km di strada ci stanno al massimo 10–12 auto a 100 km/h. Vero che passano più velocemente, ma la maggiore velocità non compensa per la maggiore distanza di sicurezza e l’incremento del rischio di incidente.

Questo significa che più le auto vanno veloci e più spazio hanno bisogno, ovvero meno ce ne stanno in un dato km di strada.

Infatti, intuitivamente, quando puoi correre in autostrada andando a 130? Solo quando la strada è libera. Man mano che il traffico diventa più intenso, per forza di cose le distanze fra i veicoli diminuiscono e la velocità rallenta.

Tutto questo è peggiorato dalle discontinuità della strada: incroci, passaggi pedonali, bivi, semafori, rotonde, svincoli. In città poter andare più veloci spesso significa solo arrivare prima al prossimo semaforo rosso, guadagnando qualcosa solo se si riesce a prendere qualche verde in più, ma col rischio di perdere il tempo guadagnato al semaforo seguente. In autostrada guidare aggressivamente per superare gli altri in condizioni di traffico intenso significa alzare il rischio di incidente, aumentare il rischio di code a elastico (se superi un’auto che tiene le distanze, questa è costretta a rallentare, costringendo a rallentare anche quelle seguenti, disturbando la regolarità del traffico e inducendo un possibile rallentamento che coinvolge decine o centinaia di veicoli) e arrivare un po’ prima alla coda della prossima uscita.

In pratica, con i veicoli attuali e con i piloti umani, la massima intensità del traffico si può avere con le auto che viaggiano a 20–30 km/h tenendo bene le distanze ed evitando la tentazione di cambiare corsia per cercare di sorpassare. In teoria le cose possono migliorare con la guida autonoma, se diventa talmente perfezionata da poter migliorare le attuali distanze di sicurezza. Ma deve raggiungere un livello di perfezione e sicurezza che per ora non si vede: mentre è relativamente facile fare auto sicure che vanno a 30 km/h in città, ben più difficile fare auto a guida autonoma sicure che vanno a 90-110-130 km/h sulle strade extraurbane e in autostrada.

 

Qui altri quiz per verificare se conosci veramente automobili, traffico, biciclette e altri problemi di mobilità urbana.

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Istruttore di Yoga. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web, Pranayama, Filosofia Yoga -Tweet su Yoga, Internet, Bicicletta, Politica. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/yogasadhaka
Questa voce è stata pubblicata in Quiz. Verifica la tua conoscenza del codice della strada e dei problemi della mobilità urbana e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...