La canzone di Guccini censurata dalla Rai per non dare fastidio alle Autostrade

Canzone per un’amica, scritta da Francesco Guccini nel 1966 in memoria della sua amica Silvana morta a seguito di un incidente stradale, avvenuto sulla Autostrada del Sole nei pressi di Reggio Emilia. Il cantautore emiliano, descrive la sua amica Silvana come una ragazza allegra che affronta un viaggio in autostrada col suo fidanzato accanto in una giornata d’estate.

Questa canzone non fu trasmessa dalla Rai per non dare fastidio alla società costruttrice e ai padrini politici dell’Autostrada del Sole, allora appena costruita. Motivazione: ‘in autostrada non si muore’.

Episodio raccontato anche dalla trasmissione ‘Il falco e il gabbiano’ di Enrico Ruggeri, 15 aprile 2019, Radio 24, minuto 30 circa.

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Istruttore di Yoga. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web, Pranayama, Filosofia Yoga -Tweet su Yoga, Internet, Bicicletta, Politica. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/yogasadhaka
Questa voce è stata pubblicata in Storia dell'automobile e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...