Quiz. Quale bicicletta elettrica dovrei comprare?

Se vuoi risparmiare e non hai esigenze particolari, compra una bici elettrica usata d’occasione e comincia ad utilizzare quella.

Sei mesi o un anno dopo, quando avrai maggiore consapevolezza di caratteristiche e problemi delle biciclette elettriche a pedalata assistita, eventualmente mettila in vendita e compra un’altra bici, nuova o usata, ma a ragion veduta e con la consapevolezza che ti deriva dall’esperienza concreta di uso e manutenzione di una vera bicicletta elettrica.

In questo modo saprai, con l’esperienza reale:

  • Quanti km fai alla settimana o al mese;
  • Che tipo di autonomia ti serve;
  • Se per te è meglio una batteria asportabile oppure una integrata nel telaio;
  • Se hai bisogno della doppia batteria;
  • Quali costi di manutenzione e consumo ti pone (in genere molto bassi);
  • Se hai bisogno di pneumatici antiforatura oppure se quelli normali vanno benissimo comunque;
  • Se pioggia o freddo in inverno sono un problema oppure se puoi superarlo facilmente con l’equipaggiamento giusto;
  • Se usi la bici di più o di meno di quanto prevedevi;
  • eccetera.

Se compri una bici usata adesso e la rivendi tra un anno il tuo rischio è minimo: rispetto a una bici nuova la compri circa a metà prezzo adesso e se la tieni bene la metti in vendita a due terzi di quello che l’hai pagata. Se invece compri una bici nuova e scopri che hai sbagliato modello per le tue esigenze, oppure scopri che dopo i primi tre mesi se ne sta nel cortile poco utilizzata, la bici comprata nuova la devi mettere in vendita a circa metà del prezzo che l’hai pagata… perché la svalutazione del nuovo è molto maggiore della svalutazione dell’usato.

Comprando un usato attenzione che ti garantiscano le batterie almeno sei mesi, per iscritto, soprattutto se è un negozio. Se non te le garantiscono, informati sui costi delle batterie e tratta per togliere dal prezzo che ti chiedono il costo per cambiare le batterie.

In alternativa, gira un po’ di negozi facendoti accompagnare da un amico che se ne intende. Però per quasi tutte le cose, computer, automobili, strumenti musicali, biciclette, motociclette, comprare un usato a buon prezzo per fare esperienza concreta è spesso la strategia migliore per risparmiare e fare poi acquisti successivi a ragion veduta.

Il momento migliore per comprare bici usate è settembre-ottobre perché trovi sul mercato quelle dei noleggiatori che se ne vogliono liberare a fine stagione (e possono darti un minimo di garanzia e fornirti assistenza tecnica qualificata), e quelle in messe in vendita dai privati che si sono stufati o che vogliono cambiare veicolo.

Biciclette elettriche in Germania a confronto con le auto elettriche (dati del 2016)

Dalla mia risposta su Quora: Quale bici elettrica dovrei comprare?

Qui altri Quiz per verificare la tua preparazione su auto, moto, bici e mobilità moderna e sostenibile.

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Istruttore di Yoga. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web, Pranayama, Filosofia Yoga -Tweet su Yoga, Internet, Bicicletta, Politica. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/yogasadhaka
Questa voce è stata pubblicata in bicicletta elettrica, Quiz. Verifica la tua conoscenza del codice della strada e dei problemi della mobilità urbana. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...