Tre amici immaginari e una bicicletta: lo spazio sprecato in automobile

Anche se non è questa l’intenzione di chi l’ha studiata, l’immagine sopra illustra bene lo spreco di risorse e di spazio dell’automobile privata confrontato con l’ingombro e il peso di una bicicletta.

La ‘passione ingombrante’ non è la bicicletta bensì l’automobile, che sia un van, un suv o anche un’utilitaria. In ambito urbano usare un veicolo che pesa da 1,5 a 2,5 tonnellate per trasportare in media 1,2 persone (qualche volta 1,9 persone) con dieci o quindici kg di bagaglio (il bagaglio usuale trasportato in auto va dalla borsa dell’automobilista alle borse della spesa: parliamo da cinque a venti kg di roba) è chiaramente inefficiente e uno spreco enorme di risorse. Gli automobilisti viaggiano quasi sempre con tre o quattro amici immaginari nell’abitacolo.

A meno di non fare il tassista o l’agente di commercio, è difficile giustificare la razionalità dell’automobile privata e dell’urbanistica dispersa basata sull’automobile privata. E, in ogni caso, anche disponendo di soldi e risorse illimitate sia per l’uso personale sia per costruire e mantenere strade e parcheggi, è un chiaro spreco di spazio e risorse. La foto, da sola, lo documenta chiaramente.

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Istruttore di Yoga. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web, Pranayama, Filosofia Yoga -Tweet su Yoga, Internet, Bicicletta, Politica. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/yogasadhaka
Questa voce è stata pubblicata in Automobile, Pubblicità, Trasporto sostenibile. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...