La persona sul SUV gigante ferma, s’intraversa e dice ai ciclisti ‘la strada non è vostra’… [video]

Screenshot 2019-12-09 08.30.35

La guidatrice dell’enorme e grottesco pickup truck non si rende conto dell’assurdità del suo comportamento. In una strada rettilinea e del tutto libera, col suo gigantesco furgone che non trasporta niente, supera un piccolo gruppo di ciclisti e poi si ferma per bloccarli e dare loro una ‘lezione di scuola guida’.

L’episodio dimostra solo l’ottusità e l’arroganza di certi comportamenti automobilistici. Le biciclette sono veicoli molto più efficienti e molto meno pericolosi di un furgone da 2,5 tonnellate.

Ed è quest’ultimo che dovrebbe circolare con la massima attenzione e circospezione nei confronti di ciclisti e pedoni, visto che rappresenta un pericolo oggettivo.

Su furgoni, pickup e suv due considerazioni importanti:

  • Sono molto pericolosi per pedoni e ciclisti, per tre motivi: sono più pesanti (quindi hanno un impatto maggiore e sono più difficili da frenare), hanno un muso più alto e feriscono molto di più in caso di investimento, chi li guida spesso corre più rischi sentendosi più sicuro all’interno del suo carro armato.
  • Negli Usa (e probabilmente in parte anche in Europa) la maggioranza dei pickup non vede né un cantiere né una fattoria, né viene usato per trasportare carichi pesanti. Vengono comprati per sicurezza (chi li guida si sente più sicuro) e per estetica (sono grossi e vistosi).

Qui il tweet con il filmato del pickup e i ciclisti.

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Istruttore di Yoga. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web, Pranayama, Filosofia Yoga -Tweet su Yoga, Internet, Bicicletta, Politica. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/yogasadhaka
Questa voce è stata pubblicata in Ciclismo sportivo, Motori e dolori e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...