Quiz. I mezzi pubblici dovrebbero essere gratuiti?

Sì e no.

Dal punto di vista sociale, sì, in un mondo ideale sarebbe una buona idea che ne incoraggerebbe l’uso (a patto, contemporaneamente, di NON incoraggiare anche l’uso dell’auto privata). Questo comporterebbe anche il risparmio di molti costi: erogare i biglietti e controllarli è un costo non indifferente che va dal 10% dei costi totali di una grande azienda urbana, a percentuali anche maggiori per i servizi pubblici di un piccolo comune.

Nella realtà piena di difetti di molte città e situazioni urbane, può essere controproducente:

  • Attrazione di ciclisti e pedoni invece che di automobilisti: quando sono gratuiti, alcuni ciclisti e pedoni usano i mezzi invece di andare a piedi o in bici anche per fare poche fermate perché tanto sono gratis.
  • Svalutazione psicologica del servizio: è gratis quindi vale poco (succede: la mente umana è strana).
  • Minori investimenti per il miglioramento del servizio. La vendita dei biglietti è un modo relativamente semplice per misurare il numero di passeggeri serviti e l’uso dei mezzi. In assenza di questa metrica, se non si adottano sistemi di misura adeguati, i dirigenti dell’azienda possono diventare compiacenti ed evitare investimenti per il miglioramento del servizio, oppure farli nelle direzioni sbagliate.

È quindi una soluzione da valutare attentamente. A seconda della realtà urbana, delle dimensioni del servizio, del fatturato generato dai biglietti, dei costi di getione degli stessi, può essere conveniente o controproducente.

I mezzi pubblici gratis attirano pedoni e ciclisti ma non convincono gli automobilisti

Il trasporto pubblico efficiente (e persino gratuito) non è sufficiente per ridurre il traffico. Occorre *anche* ridurre parcheggi e spazio per le auto. [Caso reale]

Dalla mia risposta su Quora: I mezzi pubblici dovrebbero essere gratuiti?

Qui altri Quiz per verificare la tua preparazione su auto, moto, bici e mobilità moderna e sostenibile.

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Istruttore di Yoga. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web, Pranayama, Filosofia Yoga -Tweet su Yoga, Internet, Bicicletta, Politica. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/yogasadhaka
Questa voce è stata pubblicata in Quiz. Verifica la tua conoscenza del codice della strada e dei problemi della mobilità urbana e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Quiz. I mezzi pubblici dovrebbero essere gratuiti?

  1. Giancarlo Brunelli ha detto:

    Solo col divieto di circolazione alle auto private funzionerebbe

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...