Distanze urbane in centro e flussi di pendolari: Roma e Milano a confronto [AGGIORNAMENTO]

Mappa di Salvaiciclisti Roma. L’area della città all’interno del Grande Raccordo Anulare. Fra un cerchio e l’altro ci sono 2 km in linea d’aria.
Mappa realizzata da Mobilità.org. L’area della città all’interno delle Tangenziali. Fra un cerchio e l’altro ci sono due km di distanza in linea d’aria

Nelle due mappe sopra si vedono gli impianti urbanistici di Roma e Milano con dei cerchi concentrici: in entrambe le mappe fra un cerchio e l’altro c’è la distanza di due km.

Come si vede, anche se il comune di Milano amministrativamente è piccolo, il tessuto urbanistico complessivo all’interno dei raccordi autostradali è analogo, con analoga densità abitativa ed estensione non così differente come pensano alcuni confrontando formalisticamente le superfici amministrative.

Se il Comune di Roma dal punto di vista amministrativo è molto esteso (1287 kmq, per dimensione è analogo a Los Angeles) mentre il Comune di Milano amministrativamente è molto più piccolo (181 kmq), succede però che Milano abbia un hinterland molto fitto e molto esteso, con numerosi comuni confinanti che ogni giorno inviano pendolari verso il centro e verso altri comuni. Oltre che dai comuni confinanti, Milano ha anche flussi di pendolari in arrivo da Varese (60 km), Bergamo (50 km), Brescia (87 km), Pavia (34 km), Novara (50 km) persino da Torino (140 km) e altre città del Nord Italia, in auto e in treno.

Anche Roma attira pendolari dall’esterno del Grande Raccordo Anulare e dalle province vicine, ma in misura minore perché la popolazione del Lazio (5,8 milioni) è circa metà della popolazione della Lombardia (10 milioni), che a sua volta confina con regioni densamente popolate.

[AGGIORNAMENTO] Qui la rappresentazione grafica dei flussi di pendolari nelle maggiori città italiane. Come si vede i flussi di pendolari che raggiungono Milano sono più intensi di quelli che raggiungono Roma.

Immagine da Watsmap

Qui alcuni dati sugli spostamenti a Roma:

Qui alcuni dati sugli spostamenti a Milano:

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Ex segretario ADCI, IAB. Istruttore di Yoga. Copywriter. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/benzinazero
Questa voce è stata pubblicata in Ciclismo urbano, Trasporto sostenibile, Urbanistica e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Distanze urbane in centro e flussi di pendolari: Roma e Milano a confronto [AGGIORNAMENTO]

  1. groundrace ha detto:

    se può essere utile qui ho messo quelle di Bologna con il sorgente che può essere relativamente semplice adattare per Roma…. in somma queste almeno sono calcolate in base alla velocità di percorrenza ed effettiva esistenza ed estensione della rete viaria e ciclabile e non fatte con il compasso 😉 https://github.com/groundrace/bologna_bike_isochrones/blob/main/bologna_bike_lean_isochrone_alessio.ipynb

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...