Quiz. Perché in Italia la cultura della bicicletta non è così forte e radicata come in Olanda? [spoiler: è colpa dei sindaci]

A sinistra quando Amsterdam aveva una cultura dell’automobile come quella attuale dell’Italia. A destra la stessa via oggi.

Principalmente perché le amministrazioni pubbliche in Italia, a tutti i livelli, ma soprattutto a livello municipale, sottovalutano la bicicletta come mezzo di trasporto.

L’Olanda negli anni 70 era congestionata e piena di automobili esattamente come le città italiane oggi. Ci fu una vera e propria sollevazione popolare contro gli incidenti stradali (in un anno furono uccisi 400 ragazzi e bambini sotto i 14 anni), avversata però dagli automobilisti, che erano una lobby importante anche in Olanda. Fu la lungimiranza degli amministratori pubblici a orientarsi dalla parte più intelligente: quella che voleva una riduzione e ridimensionamento dell’uso e dell’abuso dell’automobile privata.

Per quel che riguarda le osservazioni solite sul fatto che l’Olanda è piatta e quindi è facile andare in bicicletta, vanno osservate due cose:

  1. La Pianura Padana in Italia è piatta come l’Olanda ed ha una superficie analoga. Se nulla impedisce in Olanda di andare in bici, nulla lo impedisce neanche a Milano e Hinterland, e in moltissime aree e città della Pianura Padana: Brescia, Crema, Cremona, Alessandria, Novara, Pavia, Piacenza, Verona, Treviso eccetera. Quello che lo impedisce in molti casi è la cattiva gestione pubblica del traffico.
  2. In Olanda c’è vento (molto ma molto di più che nella Pianura Padana). Il vento forte per andare in bici è più fastidioso delle salite.

Va aggiunto inoltre che da vent’anni esistono le biciclette elettriche a pedalata assistita (in circolazione in Italia ce ne sono almeno 700.000: non sono pochissime).

Scene di #Traffico in Olanda Preferite #Roma, #Firenze, #Torino, #Milano, #Napoli?

Groeningen (Olanda): 85 milioni in 5 anni per la ciclabilità. Traffico? Risolto.

“L’Italia non è l’Olanda” (cit) – Be’, ecco qui la differenza principale

Amsterdam era come Roma, Milano, Torino, Genova, Bologna, Vicenza, Firenze, Napoli, Palermo. Poi hanno risolto

Dalla mia risposta su Quora.

Qui altri Quiz per verificare la tua preparazione su auto, moto, bici e mobilità moderna e sostenibile.

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Ex segretario ADCI, IAB. Istruttore di Yoga. Copywriter. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/benzinazero
Questa voce è stata pubblicata in Quiz. Verifica la tua conoscenza del codice della strada e dei problemi della mobilità urbana, Urbanistica e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...