Quanti posti auto si perderebbero facendo 10 km di piste ciclabili a Viareggio? Pochissimi

Un km di pista ciclabile, se fatta al posto di parcheggi lungo strada, leva circa 180 posti auto: calcolando 5 metri per posto auto e tenendo conto che lungo la strada ci sono incroci, attraversamenti personal e passi carrabili, si possono stimare circa 180 posti auto per km lineare.

Quanti sono i posti auto in strada nelle città italiane? Centinaia di migliaia, nelle città più grandi alcuni milioni. Ecco alcune stime di massima:

I posti auto disponibili sono in proporzione alle automobili presenti.

A Viareggio ci sono circa 36.000 automobili e 4.000 veicoli commerciali (furgoni, camioni e suv immatricolati come furgoni), secondo i dati 2016 di Comuni Italiani. Si possono stimare quindi almeno 60.000 posti auto complessivi.

Realizzando 10 km di piste ciclabili a Viareggio si possono quindi togliere, se va male ai poveri automobilisti, nella peggiore delle ipotesi, fino a 1.800 posti auto in strada.

Solo 1.800 su oltre 60.000 già presenti. È evidente che l’impatto delle piste ciclabili sulla disponibilità di posti auto è minima e trascurabile: non sono 1.800 posti in più o in meno che cambiano la situazione della città, e non risolvono certo il problema in alta stagione con l’afflusso di turisti. Soprattutto se si considera che qui si parla di 10 km di piste ciclabili, non di 600 metri in una singola via.

Sono stime basate sul numero di automobili presenti sul territorio, moltiplicate prudenzialmente per 1,5 (e quindi senza tenere conto dei posti necessari per furgoni, scooter, motocicli, e la loro circolazione). Con tutto il margine di errore possibile, l’ordine di grandezza è questo: milioni di posti auto nelle città grandi, centinaia di migliaia nelle città medie, decine di migliaia nelle città piccole.

Gli automobilisti e i commercianti spesso si stracciano le vesti per la presunta perdita di posti auto costruendo piste ciclabili… ebbene: conti alla mano si tratta di pochissimi posti rispetto all’enorme quantità di parcheggi presente in città.

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Ex segretario ADCI, IAB. Istruttore di Yoga. Copywriter. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/benzinazero
Questa voce è stata pubblicata in Ciclismo urbano e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...