35′ da Tor Vergata alla Stazione Tuscolana in bicicletta (27′ in auto). Pregi, difetti e proposte per migliorare la pista ciclabile Tuscolana [video, Bringyourbike]

Loreto Valente in questo video percorre la pista ciclabile Tuscolana mostrandone pregi, difetti e punti pericolosi.

Come molte ciclabili all’italiana ha diversi difetti:

  • Numerosi tratti sui marciapiedi, per non stringere la sede stradale destinata alle auto, anche quando questa è così larga da consentire sorpassi pericolosi
  • Numerosi saliscendi sia in occasione dei passi carrabili, sia in occasione degli attraversamenti ciclabili. In prossimità dei passi carrabili sarebbe meglio che l’auto salisse sulla pista ciclabile per attraversarla, invece del contrario; in prossimità degli attraversamenti ciclabili e ciclopedonali sarebbe opportuno che questi fossero rialzati in modo da rallentare le auto e gli autobus in arrivo (nel video si vede un esempio di passaggio pedonale rialzato a Frascati)
  • Veicoli in sosta sulla pista dove non è protetta da cordoli o guard rail

Il percorso totale è lungo circa 11 km e, senza fretta, viene percorso da Loreto con la sua bici in circa 35 minuti.

Da notare che le stime di percorso su Google Maps in bici sono di 37 minuti sulla pista ciclabile, oppure 39 e 41 minuti con percorsi stradali alternativi.

Il tempo di percorrenza stimato da Google in auto non è molto più basso: 27 o 29 minuti. Quindi per questo percorso di 11 km fra percorrerlo in bici e percorrerlo in auto c’è una differenza di circa 10 minuti (se, in auto, non si trova troppo traffico, beninteso).

Si può obiettare che tenere una media di circa 20 km/h in bicicletta non è da tutti. Vero: ma qualsiasi persona in buona salute, con pochi giorni di allenamento, può farlo, senza essere un atleta. Ed è ancora più facile con una bicicletta elettrica a pedalata assistita. In entrambi i casi, il pendolare che fa questo percorso in bici tre o quattro volte alla settimana ne trae grossi benefici per la salute, oltre a risparmiare sulle spese dell’auto.

Qui il canale Youtube di Bringyourbike con numerosi altri video sul tema della mobilità sostenibile, della vita in bicicletta, del cicloturismo, del ciclismo urbano.

Qui alcuni dati sulla mobilità romana, compresa la mobilità ciclistica:

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Ex segretario ADCI, IAB. Istruttore di Yoga. Copywriter. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/benzinazero
Questa voce è stata pubblicata in Ciclismo urbano, Urbanistica e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...