Halloween, negli Stati Uniti è il giorno con più bambini uccisi in incidenti stradali

Immagine da Cycling Professor

Negli Stati Uniti Halloween è il giorno con il maggior numero di bambini e ragazzi da zero a diciassette anni uccisi sulle strade in incidenti stradali.

Si tratta di una strage nota e tollerata, in nome della velocità, della presunta ‘fluidificazione’ del traffico, del modello di mobilità basato sull’automobile privata.

Ci sarebbero i modi per ridurre la strage di bambini e di pedoni in generale, ma si tratta di modi attualmente molto impopolari negli Stati Uniti, a parte pochissime città che fanno eccezione:

  • Meno incentivi per l’uso dell’auto privata
  • Meno dispersione urbana
  • Più mezzi pubblici
  • Più spazio ai pedoni con marciapiedi migliori
  • Passaggi pedonali rialzati
  • Piste ciclabili
  • Limiti di velocità

Perché in Olanda le auto raramente finiscono nei negozi o contro i muri? 

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Ex segretario ADCI, IAB. Istruttore di Yoga. Copywriter. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/benzinazero
Questa voce è stata pubblicata in Camminare in città e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...