Come fanno gli anziani ad andare in bicicletta? Così [foto]

Un signore anziano in bicicletta, vestito normalmente, con il suo bastone appeso al manubrio. Immagine da Cycling Professor

In Olanda un terzo degli spostamenti delle persone fra 65 e 75 anni avviene in bicicletta (Cycling Professor).

La bicicletta infatti è facile da usare (si impara da bambini), può essere usata a qualsiasi età e, nelle versioni a due e tre ruote, può anche svolgere la funzione di sedia a rotelle dinamica e di deambulatore per molti anziani anche con discreti livelli di invalidità (per esempio chi ha problemi alle ginocchia o alle anche).

Ovviamente può essere pericolosa, ma l’eventuale pericolo della bici dipende da due fattori, uno dei quali perfettamente sotto controllo del ciclista:

  • La velocità. Anche in bici andare veloci è pericoloso. Ma basta pedalare a passo d’uomo o poco più per ampliare moltissimo il proprio raggio d’azione (una camminata di un km può essere problematica per un anziano con problemi alle gambe, mentre lo stesso tragitto in bici a due o tre ruote può essere agevole e piacevole, e molto più comodo rispetto a farlo in macchina).
  • Le infrastrutture. Se non ci sono piste ciclabili adeguate, intersezioni ben progettate, rallentamenti per le auto, aree pedonali e ztl facilmente accessibili, andare in bici è un problema ed è potenzialmente pericoloso per i giovani, figuriamoci per gli anziani.

Le città italiane, purtroppo, sono nemiche di anziani, disabili, bambini, genitori con i passeggini, pedoni e ciclisti. Con marciapiedi stretti, poche piste ciclabili e queste spesso mal costruite e mal raccordate, passaggi pedonali ingombrati da auto e scooter parcheggiati male per gli utenti deboli è difficile farsi largo e persino muoversi nel proprio quartiere.

Non è vero che gli anziani, in generale, non possono andare in bici. È vero invece che le città italiane spesso rendono difficile andare in bici.

Le piste ciclabili sono anche inclusive per anziani e disabili: agevolano transito e mobilità dei veicoli per disabili, dalle bici a tre ruote ai miniveicoli elettrici monoposto [AGGIORNAMENTO]

‘Ma, e gli anziani e i disabili come fanno ad andare in bicicletta?’ Qui le foto: ecco come fanno

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Ex segretario ADCI, IAB. Istruttore di Yoga. Copywriter. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/benzinazero
Questa voce è stata pubblicata in Ciclismo urbano e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...