Un poliziotto inglese spiega che per i ciclisti pedalare affiancati è più sicuro [video, Trustcycle UK]

Da @trustcycle.uk

Gli automobilisti italiani sono spesso ossessionati dall’idea che i ciclisti debbano sempre pedalare in fila indiana. Questo deriva da una lettura frettolosa dell’articolo 182, articolo peraltro scritto male e in modo confuso e fuorviante.

In realtà in molti paesi Europei codice della strada e forze dell’ordine sono consapevoli del fatto che pedalare in coppia, ovvero su due file nel caso di gruppi di ciclisti, è più sicuro, per due motivi:

  1. I ciclisti sono più visibili da lontano
  2. L’eventuale sorpasso da parte di automobilisti è molto più breve.

Questo ovviamente comporta che l’automobilista che sorpassa dei ciclisti cambi comunque corsia per sorpassare (come farebbe se dovesse sorpassare un motociclo, un’auto, un furgone o un camion) in modo da lasciare adeguato spazio laterale di sicurezza, come minimo da un metro a un metro e mezzo a seconda della situazione in quasi tutti i paesi europei (il codice della strada italiano invece su questo punto è possibilista e vago, indicando semplicemente ‘adeguato spazio laterale’).

In Italia molti automobilisti, carenti in fatto di formazione sulla sicurezza alla guida, pensano che per sorpassare delle bici basti passare di fianco ai ciclisti, senza cambiare corsia e spesso senza neanche modificare né la traiettoria né la velocità dell’automobile.

Questo atteggiamento è molto pericoloso per i ciclisti, sia perché possono essere urtati dagli specchietti laterali, sia perché possono esser fatti sbandare a causa dello spostamento d’aria se l’automobilista guida sensibilmente più veloce dei ciclisti, ignorando la norma che impone di rallentare sempre in presenza di pedoni e ciclisti in strada.

Qui l’intero filmato:

Cyclist riding two abreast vs the new Highway Code?! #highwaycode#roadsafety#bikes#cyclist#cycling#roaduse#carscene#uklaw#thelaw#safety♬ original sound – trustcycle.uk

Qui altri articoli sul tema della sicurezza dei ciclisti:

Segnaletica ciclabile francese. Al centro in alto si vede chiaramente che i ciclisti sono rappresentati non in fila indiana

Segnaletica spagnola che avvisa della presenza di ciclisti. Notare che i ciclisti sono rappresentati in coppia e viene indicata la prescrizione di lasciare un metro e mezzo di spazio laterale in caso di sorpasso.

Il codice della strada inglese è stato aggiornato nel gennaio 2022 proprio per chiarire meglio le tutele per i ciclisti. In particolare i ciclisti posssono pedalare in centro alla corsia nelle strade strette, proprio per impedire sorpassi azzardati da parte di conducenti di veicoli a motore che si trovano dietro, e possono sempre pedalare in coppia, per maggiore visibilità e per costringere gli automobilisti che sorpassano a cambiare corsia durante il sorpasso, invece di passare troppo vicino all’eventuale fila di ciclisti a destra.

Immagine da Bike Radar. Nella parte evidenzianta si chiarisce che per il codice della strada inglese ‘È possibile pedalare in coppia e puà essere più sicuro farlo, in particolare in grandi gruppi [di ciclisti] e quando si accompagnano bambini o ciclisti meno esperti’.

Per fare un confronto, qui il confuso e pasticciato articolo 182 del codice della strada italiano: Gruppi di ciclisti: l’art. 182 comma 1 è contraddittorio, pericoloso, scritto male (e NON vieta di pedalare in coppia)

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Ex segretario ADCI, IAB. Istruttore di Yoga. Copywriter. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/benzinazero
Questa voce è stata pubblicata in Ciclismo sportivo, Ciclismo urbano, Cicloturismo, Prevenzione incidenti e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...