Archivi tag: ciclisti

Come i giornali descrivono gli incidenti stradali: sempre garantisti sulle cause dell’incidente, ma il malore si può diagnosticare subito [Open Online]

I giornalisti di cronaca tendono a minimizzare le responsabilità degli automobilisti, evidenziando se ci sono eventuali scusanti o giustificazioni, dal malore (come succede anche in questo caso), alla strada buia, la curva assassina o l’asfalto viscido. Come si vede nell’immagine … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano, Come i giornali e i giornalisti descrivono gli incidenti stradali | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Come i giornali descrivono gli incidenti stradali: ‘carambola infernale’ dell’ennesima ‘auto fuori controllo’ [Centropagina Senigallia]

L’auto ‘fuori controllo’ compie una ‘carambola infernale’ e ‘piomba su due ciclisti’. Commento del sindaco: ‘tragica fatalità’. Che l’automobilista guidasse un po’ troppo veloce e in modo chiaramente pericoloso (lo dimostra il fatto che è avvenuto un incidente molto grave) … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano, Come i giornali e i giornalisti descrivono gli incidenti stradali | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Chi è più indisciplinato sulle strade? I ciclisti, i pedoni oppure chi guida auto di lusso?

Molti automobilisti amano additare al pubblico disprezzo i ciclisti presunti indisciplinati e i pedoni presunti suicidi che ‘si buttano’ sulle strisce pedonali. In realtà è ampiamente documentato che esiste una categoria di utenti della strada particolarmente indisciplinati e talvonta arroganti … Continua a leggere

Pubblicato in Codice della strada | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Le piste ciclabili vengono fatte per la comodità degli automobilisti. Chi è contrario alla loro realizzazione, per coerenza, deve chiedere zone 30 e zone 20

Le piste ciclabili vengono realizzate principalmente per la comodità degli automobilisti: grazie alla pista ciclabile protetta, gli automobilisti possono correre più veloci nella strada a fianco, senza la preoccupazione di investire dei ciclisti né il problema di doverli superare in … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Chi uccide chi: morti e vittime per mezzo di trasporto. L’automobile uccide più di tutti [PACT, Parlamentary Advisory Council for Transport Safety]

Chi uccide chi in base a mezzi e vittime. Come è evidente i mezzi a motore con 4 o più ruote sono molto più pericolosi (per gli altri) dei pedoni e dei mezzi a due ruote. Per chi dice che … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano, Prevenzione incidenti | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Gli automobilisti italiani sono tra i peggiori d’Europa. Non ci si può aspettare che pedoni, ciclisti e chi va in monopattino siano meglio. Ma c’è una grossa differenza fra loro…

Gli automobilisti italiani sono tra i peggiori d’Europa. Risulta dall’Osservatorio degli Stili di Guida degli Utenti realizzato dall’Anas. Non ci si può aspettare che i ciclisti italiani e chi va in monopattino siano mediamente meglio. Questa è la grande differenza. … Continua a leggere

Pubblicato in Prevenzione incidenti | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

Il piano del Governo per la sicurezza stradale: utenti deboli, fate più attenzione. Automobilisti: continuate così che va bene

Il piano del governo per la sicurezza stradale prevede tanta educazione per gli utenti deboli (pedoni, ciclisti, bambini, anziani) ma poco o nulla per la principale fonte del pericolo: i veicoli a motore. Particolarmente significativo questo lapsus a pagina 47: … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano, Codice della strada, Prevenzione incidenti | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti

In Spagna la Guardia Civil ricorda agli automobilisti che i ciclisti possono circolare in fila per 2 e in caso di sorpasso bisogna tenere la distanza laterale di 1,5 metri

La Guardia Civil spagnola, un corpo di polizia analogo ai Carabinieri, ricorda agli automobilisti spagnoli che sulle strade extra-urbane i ciclisti possono circolare accoppiati in fila per due e che in caso di sorpasso bisogna rispettare la distanza di sicurezza … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo sportivo, Prevenzione incidenti | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Cambia corsia per sorpassare un ciclista. È più sicuro

Per sorpassare un veicolo è sempre opportuno cambiare corsia, segnalando con la freccia. Anche quando si sorpassa un ciclista solitario. I motivi sono molti: L’area destra della corsia può avere ostacoli, buche, iregolarità, ghiaia o brecciolino e costringere il ciclista … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo sportivo, Ciclismo urbano, Prevenzione incidenti | Contrassegnato , , , | 1 commento

È più sicuro pedalare in fila indiana o in gruppo? Il parere di un avvocato e l’esperienza di un’associazione di tutela legale: più incidenti per i ciclisti solitari [Zerosbatti]

FILA INDIANA o GRUPPO? – Articolo di Federico Balconi, avvocato, dell’Associazione Zerosbatti, associazione di promozione sportiva che offre tutela legale ai ciclisti vittime di incidenti stradali Senza dubbio è questo un tema scottante, al punto da accendere immediatamente la miccia … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo sportivo, Ciclismo urbano, Cicloturismo, Prevenzione incidenti | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento