Archivi tag: zona 30

È possibile ridurre il traffico automobilistico e le auto parcheggiate con una graduale politica di mobilità urbana?

Sì. Dipende moltissimo anche dall’amministrazione pubblica del comune interessato, non solo da eventuali politiche governative. Le azioni per ridurre le auto sulla strada, sia parcheggiate, sia in movimento, sono queste: Ridurre gradualmente i posti auto gratuiti (i parcheggi incoraggiano l’uso … Continua a leggere

Pubblicato in Urbanistica | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

I nuovi limiti di velocità a Parigi: 30 km/h in tutta la città eccetto alcune vie di scorrimento

Nuovi limiti di velocità a Parigi dal 31 agosto 2021: 30 km/h in tutta la città eccetto poche vie di scorrimento a 50 e 70. Il territorio interessato è all’interno del Boulevard Périphérique, l’anello stradale a scorrimento veloce che comprende … Continua a leggere

Pubblicato in Prevenzione incidenti, Urbanistica | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

In Spagna dall’11 maggio 2021 limite di velocità a 20 e 30 km/h su tutte le strade urbane in tutto il territorio nazionale, eccetto vie di scorrimento [Europa Press]

A partire dall’11 maggio 2021 in Spagna è in vigore il limite di velocità a 20 e 30 km/h in tutte le aree urbane su tutto il territorio nazionale, secondo queste modalità: Limite a 20 km/h su tutte le strade … Continua a leggere

Pubblicato in Prevenzione incidenti | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Esperti di trasporti che forse non hanno chiare le dinamiche del traffico urbano

In uno scambio di tweet sul limite a 30 km/h in area urbana, Francesco Ramella, grande esperto di treni, autostrade e trasporti, evidenzia forse di non aver chiare le dinamiche del traffico urbano. Oppure quando ha scritto il tweet nell’immagine … Continua a leggere

Pubblicato in Prevenzione incidenti | Contrassegnato , , , , | 1 commento

Per la sicurezza dei monopattini (e di pedoni e ciclisti) bisogna rallentare le auto [Radio Popolare]

I monopattini sono i nuovi arrivati da poco nel traffico urbano ma non rappresentano un ‘nuovo pericolo’: evidenziano invece i pericoli esistenti e che prima non notavamo: Ci sono degli errori nella normativa (per esempio la velocità massima consentita ai … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano, Prevenzione incidenti | Contrassegnato , , , , , , , | 1 commento

La velocità uccide. Ecco il disegno per gli automobilisti che non sanno fare i conti e quelli che si credono piloti esperti

La velocità dei veicoli coinvolti negli incidenti stradali è sempre una causa importante dell’incidente: maggiore è la velocità e maggiori sono i danni a cose e persone. Questo è ancora più evidente nel caso di incidenti che coinvolgono ciclisti e … Continua a leggere

Pubblicato in Automobilisti che non sanno fare i conti, Automobilisti pericoli pubblici, Prevenzione incidenti | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

5 metodi efficaci per ridurre traffico, morti, feriti e incidenti stradali. E fra questi NON c’è l’insulsa lezioncina ‘basterebbe rispettare il codice della strada’…

Dal 2010 ad oggi a Londra sono stati dimezzati i morti per incidenti stradali. L’obiettivo è ridurli del 70% entro il 2030 e azzerarli entro il 2041. I metodi utilizzati per ottenere questo primo grosso risultato sono stati: Zone 30 … Continua a leggere

Pubblicato in Bici nel mondo, Camminare in città, Ciclismo urbano, Prevenzione incidenti, Trasporto sostenibile, Urbanistica | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Quiz. Quali modifiche si potrebbero fare al Codice della strada per incentivare l’uso della bicicletta in città?

La soluzione migliore per incentivare l’uso della bicicletta è infrastrutturale: fare piste ciclabili e allestire buoni parcheggi per le bici, in modo capillare in tutti i centri urbani, con una rete di piste ben collegate fra loro. È quello che … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano, Codice della strada | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Zona 20: precedenza ai pedoni, libertà per i ciclisti, prudenza a passo d’uomo per gli automobilisti

Migliorare la circolazione e la vivibilità di molti quartieri residenziali e zone semi-centrali vicine ai centri storici può essere molto semplice: basta implementare delle zone 30 e zone 20. In Francia nelle zone 20 i pedoni hanno la precedenza assoluta, … Continua a leggere

Pubblicato in Camminare in città, Ciclismo urbano, Urbanistica | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Chi va a più di 30 in città è un potenziale assassino e non lo sa. Perché?

In città andare a 50 km/h non fa guadagnare tempo. In compenso aumenta di molto la pericolosità dei veicoli a motore e il rischio di morti e feriti gravi in caso di incidenti. In città i percorsi sono molto diversi … Continua a leggere

Pubblicato in Prevenzione incidenti | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti