Archivi tag: ztl

Berlino: 50.000 firme per una proposta di legge popolare per vietare le auto in centro in un’area di 88 kmq [The Guardian]

A Berlino in poco tempo sono state raccolte oltre 50.000 firme per una proposta di legge di iniziativa popolare per vietare l’uso dell’auto in un’area centrale di 88 kmq (per la prima fase bastano 20.000 firme). Un rapporto del 2014 … Continua a leggere

Pubblicato in Camminare in città, Ciclismo urbano, Trasporto sostenibile | Contrassegnato , , | 1 commento

È possibile ridurre il traffico automobilistico e le auto parcheggiate con una graduale politica di mobilità urbana?

Sì. Dipende moltissimo anche dall’amministrazione pubblica del comune interessato, non solo da eventuali politiche governative. Le azioni per ridurre le auto sulla strada, sia parcheggiate, sia in movimento, sono queste: Ridurre gradualmente i posti auto gratuiti (i parcheggi incoraggiano l’uso … Continua a leggere

Pubblicato in Urbanistica | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Come diventano diverse le strade togliendo le auto [foto]

Nelle due foto una via di Amsterdam, Thorbeckeplein, nel 1970 e oggi. Notare gli alberi piantati prima del 1970 e come sono cresciuti in 50 anni. La bellezza e la viviblità delle strade dipendono dalla lungiliranza di piantare alberi e … Continua a leggere

Pubblicato in Urbanistica | Contrassegnato , , , , | 1 commento

Commercianti sempre lungimiranti: quando si opponevano alla pedonalizzazione di corso Vittorio Emanuele a Milano

Secondo i commercianti milanesi nel 1987 l’isola pedonale di corso Vittorio Emanuele: ‘è un non senso, produce perdite e inconvenienti per i negozianti della zona, non avvantaggia per niente i cittadini, non crea un “centro di vita” e, anzi, mortifica … Continua a leggere

Pubblicato in Urbanistica | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

È vero che piste ciclabili, aree pedonali e ztl rallentano i mezzi di soccorso? Secondo analisi del servizio sanitario britannico no [Forbes, Carlton Reid]

Anche in Gran Bretagna automobilisti e quotidiani che campano con grandi inserzioni dell’industria dell’auto si preoccupano spesso dei presunti intralci ai mezzi di soccorso causati da piste ciclabili e parapedonali installati per impedire il parcheggio selvaggio o l’accesso ad aree … Continua a leggere

Pubblicato in Urbanistica | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

UN video, DUE dritte: 1. Come comportarsi a Roma su una strada stretta; 2. Cosa succede in una strada scolastica di sabato [Bringyourbike]

In questo video due utili informazioni sia per le persone che guidano l’auto, sia per quelle che vanno in bicicletta: Come comportarsi su una strada stretta, in bicicletta e in auto Cosa succede in una strada scolastica di sabato [Spoiler … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Il commerciante che ha fatto la petizione contro l’eliminazione dei parcheggi… e poi ha cambiato idea perché gli affari sono aumentati [The Guardian]

Quando a Newcastle hanno pianificato la ristrutturazione della sua strada, togliendo posti auto per farla diventare zona a traffico limitato (LTN, low traffic neighbourhood), il titolare del negozio di ferramenta ha organizzato una petizione di protesta per impedire il progetto. … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano, Urbanistica | Contrassegnato , , , | 1 commento

Domanda per i commercianti: meglio 12 clienti o uno solo?

Questa foto da sola dovrebbe risolvere tutti i dubbi dei commercianti, eccetto forse chi ha un’autolavaggio o un negozio di autoricambi proprio nel centro storico. Numerose ricerche ed esperienze reali dimostrano che le piste ciclabili e le zone a traffico … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Amsterdam nel 1971 e nel 2020. Quale è meglio?

Negli anni 70 Amsterdam era una città invasa dalle auto come molte città italiane oggi. Ma gli olandesi proprio in quel decennio intrapresero una rivoluzione urbanistica che metteva al primo posto i pedoni e i ciclisti, togliendo priorità alle auto. … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano, Urbanistica | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

La velocità uccide. Ecco il disegno per gli automobilisti che non sanno fare i conti e quelli che si credono piloti esperti

La velocità dei veicoli coinvolti negli incidenti stradali è sempre una causa importante dell’incidente: maggiore è la velocità e maggiori sono i danni a cose e persone. Questo è ancora più evidente nel caso di incidenti che coinvolgono ciclisti e … Continua a leggere

Pubblicato in Automobilisti che non sanno fare i conti, Automobilisti pericoli pubblici, Prevenzione incidenti | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento