I danni della dispersione urbana: più costi, meno resa

La dispersione urbanistica costa cara. I quartieri di villette con box doppio e stradina per arrivare idealizzati nei film americani e talvolta realizzati anche nelle periferie urbane italiane, sono molto costosi in termini di gestione e servizi, ma non rendono sufficienti entrate fiscali per garantire i maggiori costi dei servizi.

Il sviluppo compatto costa, in media, il 38% in meno in infrastrutture rispetto allo ‘sviluppo suburbano convenzionale’ [i quartieri di villette unifamiliari tipiche degli Stati Uniti] per servizi come strade, fognature e acquedotti. Inoltre lo sviluppo compatto riduce del 10% i costi di servizi come sicurezza e rifiuti, riducendo le distanze da percorrere (reti stradali ben connesse riducono ulteriormente questi tempi di percorrenza). E lo sviluppo compatto produce in media 10 volte più entrate fiscali per ettaro.

Compact development costs, on average, 38 percent less in up-front infrastructure than “conventional suburban development” for things like roads, sewers and water lines. It costs 10 percent less in ongoing service delivery by reducing the distances law enforcement or garbage trucks must travel to serve residents (well-connected street grids cut down on this travel time, too). And compact development produces on average about 10 times more tax revenue per acre.

Quindi in sintesi i bei quartieri di villette con tante stradine costano di più in:
  • Costruzione
  • Manutenzione
  • Riscaldamento invernale e raffreddamento estivo
  • Servizi (fognature, rete elettrica e telefonica, rifiuti, manutenzione rete stradale, sicurezza)
  • Aquisto e manutenzione di più automobili per famiglia
  • Tempi di spostamento

E, dal punto di vista del comune che deve erogare i servizi minimi, rendono meno entrate fiscali per ettaro.

Qui l’articolo completo: Quantifying the Cost of Sprawl [Bloomberg]

Qui lo studio: BUILDING BETTER BUDGETS [Smart Growth America]

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Ex segretario ADCI, IAB. Istruttore di Yoga. Copywriter. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/benzinazero
Questa voce è stata pubblicata in Urbanistica e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...