Archivi del mese: marzo 2017

Zurigo privilegia pedoni, ciclisti e mezzi pubblici, non le auto [video]

Zurigo ha adottato da anni una politica dei trasporti che favorisce i mezzi pubblici, i pedoni e i ciclisti, penalizzando e allontanando le auto private dall’area urbana. Inizialmente i commercianti hanno protestato (come sempre o quasi), ma successivamente si sono … Continua a leggere

Pubblicato in Bici nel mondo, Trasporto sostenibile | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Come superare gruppi di ciclisti in Spagna [video]

Video che illustra come superare un gruppo di ciclisti in Spagna. Per il codice della strada spagnolo, i ciclisti possono viaggiare in coppia, occorre lasciare un metro e mezzo di distanza di sicurezza laterale quando si sorpassano in auto, e … Continua a leggere

Pubblicato in Bici nel mondo, Ciclismo sportivo, Prevenzione incidenti | Contrassegnato , , , , | 7 commenti

DHL: il futuro delle consegne urbane è la cargo bike [video]

Se ti piace il ciclismo o sei sportivo ti pagano per allenarti. Se non ti piace il ciclismo, ti pagano per stare in forma. DHL Express sta sperimentando nuovi centri di smistamento urbano con sistemi misti furgoni-biciclette.  Le cargo-bike usate … Continua a leggere

Pubblicato in Cargo Bike, Ciclismo urbano, Trasporto sostenibile | Contrassegnato , , , , , , , | 4 commenti

Come avviene che gli autobus ritardino?

Qui un simulatore che illustra, in modo semplificato, come mai gli autobus accumulano ritardo e talvolta succede che, dopo una lunga attesa, ne arrivano due o tre insieme. I motivi di ritardo possono essere molteplici: Più passeggeri del solito presso … Continua a leggere

Pubblicato in Trasporto sostenibile | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

La velocità rende ciechi [video]

Campagna sociale tailandese sul pericolo della velocità e sul suo pericoloso effetto sulla visione periferica di chi guida. Più un veicolo va veloce, più la visione periferica della persona alla guida diventa sfocata. La visione centrale è buona, la visione periferica … Continua a leggere

Pubblicato in Prevenzione incidenti, Pubblicità | Contrassegnato , , , , | 1 commento

Proposta di riforma del bollo auto e semplificazione dei calcoli: 1 euro al kg

Gli automobilisti spesso si lamentano che i ciclisti non pagano tassa di circolazione. Potrebbe essere un’idea, per educare gli automobilisti ai costi che i loro veicoli impongono alla comunità nella forma di spazio occupato e usura sulle infrastrutture stradali, imporre a tutti … Continua a leggere

Pubblicato in Codice della strada, Trasporto sostenibile | Contrassegnato , , | 1 commento

Commercio locale: ciclisti e pedoni comprano di più degli automobilisti

Per i negozianti locali i ciclisti e i pedoni comprano di più e entrano in negozio più spesso rispetto a chi si muove in automobile. I motivi sono logici ed evidenti: I pedoni, anche camminando relativamente in fretta perché diretti … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano, Parcheggi, Trasporto sostenibile | Contrassegnato , , | 1 commento

Si può andare in bicicletta a Torino? Una testimonianza

“Oggi son dovuto venire in comune a Moncalieri per un incontro sulla ciclovia del Monviso e ci sono venuto in bici dall’ufficio. Con una normale bici a 3 marce ci ho impiegato 33 minuti, praticamente il tempo che ci avrei … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano, Testimonianze | Contrassegnato , , | 2 commenti

Perché costruire nuove strade porta più traffico auto (2)

Costruire nuove strade per “ridurre il traffico” da decenni ha l’effetto opposto: aumenta il traffico perché gli automobilisti sono incoraggiati attivamente ad usare l’auto. Il traffico aumenta per due motivi: Ogni nuova strada crea nuovi incroci e intersezioni, e quindi potenziali … Continua a leggere

Pubblicato in Automobile, Urbanistica | Contrassegnato | 9 commenti

Se ciclista e pedone hanno sempre ragione, diminuiscono gli incidenti

In Olanda se un camion investe un ciclista mentre passa col rosso pedalando senza mani, il camion ha torto. Nell’impostazione legale olandese è molto difficile che l’utente vulnerabile abbia torto o un concorso di colpa, anche se può accadere, perché il … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano, Codice della strada, Prevenzione incidenti | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti