Archivi del mese: febbraio 2016

Incidenti stradali causati da 3 fattori: distrazione, infrazioni, condizioni del guidatore

Il Virgina Tech Transportation Institute ha seguito il comportamento di 3.500 persone alla guida per oltre 50 milioni di km con videocamere e sensori, registrando posizione gps, velocità e molti altri dati per individuare le principali cause e concause di incidente … Continua a leggere

Pubblicato in Motori e dolori, Prevenzione incidenti | Contrassegnato , , , , , , , , | 2 commenti

Perché Roma come Amsterdam non si può ma come Los Angeles è ok?

Tutte le volte che si parla di soluzioni ciclabili per la mobilità urbana nella Città A, e si fanno degli esempi di buone pratiche in altre città, viene immediatamente fatta l’obiezione: La Città A non è la Città B. Roma … Continua a leggere

Pubblicato in Automobile, Bici nel mondo, Trasporto sostenibile | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Potenzialità per l’uso della bicicletta a Viareggio e in Versilia

Convegno Fiab Versilia BiciAmici e Comune di Viareggio sulla mobilità dolce a Viareggio dell’11 febbraio 2016 con intervento dell’avv.Jacopo Michi studio legale Fiab Versilia.  

Pubblicato in Versilia, Viareggio | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

A Roma non si può fare la metro perché basta scavare e trovi reperti… Anche a Londra

Una delle scuse tipiche per non fare la metropolitana a Roma, o per giustificarne il centenario ritardo nello sviluppo (a New York i primi esperimenti di metropolitana sono stati fatti nel 1869, e la prima linea aperta nel 1904; invece … Continua a leggere

Pubblicato in Trasporto sostenibile | Lascia un commento

La leggenda di pedoni e ciclisti che “si buttano” sulle strisce… In realtà è un effetto ottico che dimostra che l’auto va troppo veloce [Aggiornamento]

Spesso gli automobilisti si lamentano di pedoni, podisti e ciclisti che “si buttano” o “si catapultano” sulle strisce bianche come kamikaze. In realtà è quasi sempre un effetto ottico dovuto alla prospettiva e percezione visiva quando l’automobilista sta andando troppo veloce … Continua a leggere

Pubblicato in Prevenzione incidenti | Contrassegnato , , , | 6 commenti

“L’automobile è un’arma”

A volte, discutendo di incidenti e sicurezza stradale, mi capita di dire “l’automobile è un arma“, incontrando sguardi di stupore e scetticismo. Perché certo, come possiamo accettare l’idea che una cosa così presente nelle nostre vite, su cui passiamo ore … Continua a leggere

Pubblicato in Automobile, Motori e dolori | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Un gruppo compatto di ciclisti è più facile da sorpassare rispetto a una fila lunga 30-40 metri [video]

Un gruppo compatto di ciclisti sportivi, professionisti o amatoriali, è più facile da sorpassare rispetto a una fila di ciclisti lunga 30-40 metri (ipotizzando tre o quattro metri di spazio occupato da ciascun ciclista stando ruota a ruota; se le … Continua a leggere

Pubblicato in Prevenzione incidenti | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti

Milano, il parcheggio vecchio nel 2004 che parte quando non serve più

Partono i lavori per un parcheggio sotterraneo da 328 posti in pieno centro di Milano: piazza San Babila. È un progetto deliberato nel 2004 e partito solo dodici anni dopo, grazie alla consueta rapidità della burocrazia italiana. È un progetto … Continua a leggere

Pubblicato in Motori e dolori, Parcheggi | Contrassegnato , , | Lascia un commento

L’auto moderna nasce dalla bicicletta

Pochi sanno che la prima auto funzionante fu di derivazione tecnologica ciclistica. La narrazione popolare vede la civiltà umana spostarsi per millenni a piedi, cavallo e carretto finché un giorno qualcuno ebbe l’idea di mettere un motore a una carrozza. È … Continua a leggere

Pubblicato in Storia dell'automobile | Lascia un commento

“Volkswagen vende di più” titolo lecchino del Corriere Motori

Questo articolo del Corriere Motori evidenza un frequente modo di lavorare della stampa: un titolo fuorviante che dice parte della verità. Il titolo dell’articolo dice: Mercato, la sorpresa Volkswagen – Vende più di prima dello scandalo. In realtà leggendo l’articolo si scopre che salgono … Continua a leggere

Pubblicato in Stampa e motori | Lascia un commento