Archivi del mese: febbraio 2022

Andare in bici a Genova – testimonianze di chi la usa per lavoro, shopping, commissioni

Andare in bicicletta a Genova sembra particolarmente difficile: probilmente è la città italiana con più dislivelli altimetrici. Invece molte persone usano abitualmente la bici a Genova, sia il tipo tradizionale sia la bicicletta elettrica a pedalata assistita, che rende facile … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano | Lascia un commento

La polemica sulle luci dei ciclisti: un ragionamento approfondito su un tema che serve principalmente a colpevolizzare le vittime

Spesso i ciclisti, di ogni categoria, vengono accusati di non usare le luci o di pedalare di notte ‘vestiti di nero’. Ovviamente l’accusa non viene mai sostenuta né da studi né da statistiche ma solo da osservazioni personali non verificate … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano, Prevenzione incidenti | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Le piste ciclabili *sembrano* vuote perché sono molto efficienti: qui passano OTTO VOLTE più persone in bici che auto [video]

Come si vede dal filmato riportato nel tweet sopra, il passaggio di persone in bicicletta sulla pista ciclabile è circa otto volte superiore al passaggio delle auto. Ovvero, nei centri urbani, quando vediamo tanto traffico automobilistico è perché le auto … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano, Trasporto sostenibile | Contrassegnato , , | 1 commento

Con i cuscini berlinesi gli automobilisti sono più prudenti, rispettano di più la segnaletica, e diminuiscono gli incidenti [video, La Repubblica]

I cuscini berlinesi sono un dispositivo di rallentamento del traffico che consentono il passaggio agevole di mezzi pubblici e mezzi di soccorso, rallentando però le automobili (nel video di Repubblica viene illustrato bene come). I cuscini berlinesi sono già usati … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano, Prevenzione incidenti | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Come muoversi a Roma usando bici+treno [video, Bringyourbike]

Nonostante Roma venga spesso etichettata come una città dove è impossibile andare in bici e quasi impossibile usare i mezzi pubblici, in realtà c’è chi riesce a fare entrambe le cose. Certo, alcune obiezioni all’uso della bici e dei mezzi … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

È vero che le strade sono troppo strette per allargare i marciapiedi o fare le piste ciclabili? No, è falso. Le strade in genere sono strette a causa di parcheggi e malasosta

Quella nelle foto è via Lorenzo Pareto a Genova, una via che viene considerata stretta, in particolare troppo stretta per ospitare piste ciclabili e per avere marciapiedi più larghi, casomai qualcuno li proponesse. In realtà la via è parecchio larga, … Continua a leggere

Pubblicato in Parcheggi | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Come l’industria dell’auto cercò di risolvere il problema del traffico con comunicazione e urbanistica, senza riuscirci

Negli anni 20-30 del secolo scorso l’industria dell’auto si trovò ad affrontare diversi problemi di mercato e di immagine. Le vendite delle auto calavano (uno dei motivi era che il traffico e la congestione automobilistica nelle aree urbane rendevano meno … Continua a leggere

Pubblicato in Storia dell'automobile, Urbanistica | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Il sindaco Del Ghingaro irride le Associazioni, gli ecologisti, i ciclisti definendoli ‘esperti di mobilità dolce della domenica’

In un suo post su Facebook, il sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro iride alle associazioni e agli ecologisti contrari al transito del tracciato della ciclovia Tirrenita all’interno della Riserva Naturale della Lecciona. Lo fa annunciando la costruzione, in fretta … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano, Cicloturismo, Viareggio | Lascia un commento

Automobilisti, ciclisti e pedoni: come la stampa li descrive negli incidenti stradali [Studio, University of Westminster]

In Gran Bretagna nel 2019 sono morte per incidente stradale 1.752 persone (circa la metà delle vittime italiane, va notato). I ciclisti rappresentano il 6% delle vittime, mentre i pedoni sono più di un quarto (Department for Transport 2020). Questo testimonia … Continua a leggere

Pubblicato in Come i giornali e i giornalisti descrivono gli incidenti stradali | Lascia un commento

Il Ministero delle Infrastrutture educa le vittime invece di affrontare le fonti di pericolo (e sbaglia anche il messaggio)

Quello sopra è un post della pagina del Ministero delle Infrastrutture e delle Mobilità Sostenibili che perpetua il pregiudizio, sbagliato, che i ciclisti debbano sempre pedalare su un’unica fila, apparentemente per la loro sicurezza ma in realtà per facilitare il … Continua a leggere

Pubblicato in Pubblicità | 2 commenti