Archivi del mese: novembre 2014

A Zurigo le persone hanno la precedenza sulle auto

Zurigo è una delle molte grandi città europee e mondiali che stanno riducendo o eliminando il danno creato dallo strapotere delle automobili in città: Nel 1996, l’amministrazione comunale emanò un decreto chiamato da molti “compromesso storico”, dove di fatto si … Continua a leggere

Pubblicato in Trasporto sostenibile | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

A Times Square (New York) passano più pedoni che veicoli

Times Square a New York è la piazza più frequentata del mondo. Lì si incontrano Broadway e la 7th Avenue. Secondo le stime di chi vende le affissioni pubblicitarie presenti nella piazza, passano circa 500.000 persone al giorno: 300.000 a piedi … Continua a leggere

Pubblicato in Bici nel mondo, Trasporto sostenibile | Contrassegnato , , , , , , | 6 commenti

Credenze sbagliate, leggende urbane e svarioni del Codice della strada su auto, bici e pedoni

Quando si parla di viabilità, incidenti stradali e prevenzione, molti escono con l’appello standard “tutti devono rispettare il codice della strada” come panacea e soluzione universale, particolarmente nei casi di conflitti fra pedoni, ciclisti e automobilisti. Ci sono però tre … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano, Codice della strada, Curiosità | Contrassegnato , , , , , | 45 commenti

Polemiche auto-bici. L’obiezione più cretina: “ma tu la usi per divertimento”

Negli Stati Uniti e in tutta Europa c’è una forte crescita del traffico ciclistico: ciclisti urbani, pendolari in bicicletta, ciclisti sportivi, cicloturisti aumentano sulle strade di Italia, Inghilterra, Francia, Spagna, Germania, Stati Uniti, Nuova Zelanda. Questa crescita comporta conflitti fra … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo sportivo, Ciclismo urbano, Cicloturismo, Motori e dolori, Trasporto sostenibile | Contrassegnato , , , , , , | 16 commenti

Frank Zappa suona la bicicletta

Un giovane Frank Zappa ventiduenne suona la bicicletta allo Steve Allen Show nel 1963. (filmato in tre parti: qui la seconda parte. Qui la terza)

Pubblicato in Curiosità | Lascia un commento

Sosta vietata e troppe auto: il vero degrado delle città italiane sono le auto che divorano spazio

“Basterebbe rispettare il codice della strada” è il mantra che viene ripetuto ogni volta che si parla di piste ciclabili, biciclette, zone 30 e ciclismo urbano. La bacchetta magica per risolvere i problemi di circolazione. Però come dimostrano questa iniziativa torinese … Continua a leggere

Pubblicato in Codice della strada, Motori e dolori | Contrassegnato , , , , , , | 10 commenti

Senso unico eccetto biciclette (2)

Qui altra segnaletica da tutta Europa sul Senso unico eccetto bici, con link ad approfondimenti tecnici.

Pubblicato in Bici nel mondo, Ciclismo urbano | Contrassegnato , | 1 commento

Torino, multe alle auto in doppia fila, i commercianti si ribellano…

Torino, multe alle auto in doppia fila, i commercianti si ribellano. Ma naturalmente basterebbe rispettare il Codice della Strada, essere educati, usare un po’ di buon senso… Il codice della strada (e gli automobilisti italiani con lui) è ossessionato dall’intralcio … Continua a leggere

Pubblicato in Motori e dolori | Contrassegnato , | Lascia un commento

Più parcheggi o più spazio per vivere meglio?

Siamo sicuri che dedicare tutto questo spazio alle automobili sia una buona idea? Non ce ne rendiamo più conto perché le abbiamo sempre sotto gli occhi, ma le auto portano degrado nelle città. Infatti: Chi desidera vivere in un parcheggio … Continua a leggere

Pubblicato in Motori e dolori | Contrassegnato , , , , , | 8 commenti

Sicurezza stradale, i dati Istat 2013

È uscito il rapporto Aci-Istat sugli incidenti stradali 2013. Qui le considerazioni della Fiab, Federazione Italiana Amici della Bicicletta onlus. Da notare in particolare questa osservazione su tre comuni italiani emblematici, Milano, Roma e Bologna: a Milano le biciclette coinvolte … Continua a leggere

Pubblicato in Prevenzione incidenti | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento