Archivi categoria: Prevenzione incidenti

Coronavirus a Los Angeles. Il traffico diminuisce del 60%, gli incidenti solo del 50%. Come mai la diminuzione è proporzionale ma non del tutto?

A Los Angeles il parziale blocco delle attività e delle relazioni sociali dovuto al coronavirus ha generato una diminuzione del traffico del 60% e una diminuzione degli incidenti del 50%. La proporzione non è rispettata: c’è comunque circa un 10% … Continua a leggere

Pubblicato in Prevenzione incidenti | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Coronavirus: usate l’auto e la moto il meno possibile e guidate con prudenza per non creare pressione sui servizi di Pronto Soccorso e le Forze dell’ordine

Giustamente, in questo periodo di emergenza coronavirus e quarantena nazionale, sono stati fatti appelli ai ciclisti per non usare la bicicletta quando non è necessario. È comunque consentito usare la bici per andare al lavoro e anche come attività motoria … Continua a leggere

Pubblicato in Automobile, Ciclismo urbano, Prevenzione incidenti | Contrassegnato , , , , | 1 commento

Gli utenti della strada sono tutti uguali? NO. È un grave errore metodologico insistere su questo punto. Pedoni, ciclisti, automobilisti, furgoni, camion, mezzi pubblici NON sono uguali

Ci sono tre errori metodologici che impediscono di fare progressi concreti nella sicurezza stradale: Gli utenti della strada sono tutti uguali Basterebbe rispettare il codice della strada Occorre più rispetto fra le categorie Gli utenti della strada sono tutti uguali. … Continua a leggere

Pubblicato in Prevenzione incidenti, Urbanistica | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

A Londra i video degli utenti della strada usati per fare multe contro i comportamenti pericolosi. In Italia invece è complicato, è difficile, non è possibile…

In Inghilterra, come in altri paesi, è possibile da anni per gli utenti della strada sottoporre alla polizia video di comportamenti pericolosi di cui sono stati testimoni per avviare un procedimento di infrazione o di ammonimento. Nel filmato sopra, disponibile … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano, Prevenzione incidenti | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

La leggenda dei pedoni distratti dal cellulare. Alcuni dati che la smentiscono in pieno [NHTSA]

Molti sostengono che l’uso del cellulare è particolarmente pericoloso anche per i pedoni, che passerebbero la strada a sciami guardando il telefonino. I dati per ora contraddicono questa tesi: gli incidenti causati da pedoni distratti sono pochissimi. Nello specchietto sopra … Continua a leggere

Pubblicato in Camminare in città, Prevenzione incidenti, Sicurezza stradale | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Più di metà dei pedoni e ciclisti uccisi sulle strade hanno più di 65 anni [Asaps, Polizia di Stato]

Oltre metà dei pedoni e dei ciclisti uccisi sulle strade in Italia hanno più di 65 anni: non sono quindi giovani intemperanti che non rispettano il codice della strada ma in gran parte anziani con grande esperienza di vita (e … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano, Prevenzione incidenti | Contrassegnato , | Lascia un commento

Chi vuole andare a 50 km/h nelle vie frequentate da ciclisti e pedoni è un potenziale assassino, perché lo spazio di arresto è più che doppio, aumentando il pericolo di morte per le persone a piedi o in bici

Per molti automobilisti il limite di 50 km/h significa che andare a 60 ‘non è così grave’. In realtà è gravissimo, perché aumenta di molto la pericolosità del veicolo nei confronti di ciclisti e pedoni. Questi stessi automobilisti, che come … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano, Prevenzione incidenti | Contrassegnato , , , | 1 commento