Archivi categoria: Prevenzione incidenti

Più di metà dei pedoni e ciclisti uccisi sulle strade hanno più di 65 anni [Asaps, Polizia di Stato]

Oltre metà dei pedoni e dei ciclisti uccisi sulle strade in Italia hanno più di 65 anni: non sono quindi giovani intemperanti che non rispettano il codice della strada ma in gran parte anziani con grande esperienza di vita (e … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano, Prevenzione incidenti | Contrassegnato , | Lascia un commento

Chi vuole andare a 50 km/h nelle vie frequentate da ciclisti e pedoni è un potenziale assassino, perché lo spazio di arresto è più che doppio, aumentando il pericolo di morte per le persone a piedi o in bici

Per molti automobilisti il limite di 50 km/h significa che andare a 60 ‘non è così grave’. In realtà è gravissimo, perché aumenta di molto la pericolosità del veicolo nei confronti di ciclisti e pedoni. Questi stessi automobilisti, che come … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano, Prevenzione incidenti | Contrassegnato , , , | 1 commento

Federciclismo sulla sicurezza stradale fa qualcosina in dosi omeopatiche. Ovvero quasi niente. E lo scrive anche con sussiego.

In novembre ci sono stati alcuni incidenti stradali che hanno ferito diversi ciclisti professionisti. Bikeitalia ha lanciato un atto d’accusa sul tema della sicurezza stradale a Federciclismo che ha risposto con un comunicato stampa in burocratese-pubblicitese, elencando le numerose attività … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo sportivo, Codice della strada, Prevenzione incidenti | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

5 metodi efficaci per ridurre traffico, morti, feriti e incidenti stradali. E fra questi NON c’è l’insulsa lezioncina ‘basterebbe rispettare il codice della strada’…

Dal 2010 ad oggi a Londra sono stati dimezzati i morti per incidenti stradali. L’obiettivo è ridurli del 70% entro il 2030 e azzerarli entro il 2041. I metodi utilizzati per ottenere questo primo grosso risultato sono stati: Zone 30 … Continua a leggere

Pubblicato in Bici nel mondo, Camminare in città, Ciclismo urbano, Prevenzione incidenti, Trasporto sostenibile, Urbanistica | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Design: le cinture di sicurezza delle automobili sono spesso progettate per gli uomini… mettendo il corpo femminile a rischio

Gli uomini sono mediamente più alti delle donne, e la forma di spalle e torace è diversa. Inoltre, come si sa, l’universo è diviso in due parti circa uguali: i maschi e le femmine. Cionostante i manichini dei crash test … Continua a leggere

Pubblicato in Automobile, Design automobilistico, Prevenzione incidenti | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Velocità e incidenti stradali: il legame è provato da 115 studi scientifici [Science et Avenir]

Il legame fra velocità e incidenti stradali, spesso negato o sottovalutato dagli automobilisti più aggressivi, è provato da almeno 115 studi scientifici. Lo afferma il Professor Claude Got, ex presidente del Consiglio scientifico di CEESAR (Centre Européen d’Etudes de sécurité … Continua a leggere

Pubblicato in Prevenzione incidenti, Sicurezza stradale | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Automobilisti pericoli pubblici: perché *non vedono* i motociclisti (e neanche i ciclisti solitari) [aggiornamento]

Secondo una nuova ricerca, il motivo per cui spesso gli automobilisti ‘non hanno visto’ il motociclista che hanno appena investito dipenderebbe dal funzionamento della memoria a breve termine. In pratica avviene questo: quando un automobilista incrocia un motociclista, uno scooterista … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano, Prevenzione incidenti | Contrassegnato , , , | 2 commenti