Archivi del mese: gennaio 2022

Percentuale di italiani che vanno a scuola o al lavoro in bicicletta dal 1971 al 2020. Come si vede, la scuola italiana e i sindaci hanno lavorato male

Come si vede dal grafico sopra, negli ultimi 50 anni la scuola italiana e i sindaci hanno lavorato male in fatto di mobilità urbana e mobilità sospeninile, contribuendo a questi problemi: incidenti stradali inquinamento traffico urbano traffico e sosta selvaggia … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Il curriculum dell’industria dell’auto: marketing, design, errori, fallimenti, sviste e bugie in 120 anni di storia

L’indstria dell’auto viene costantemente presentata come una delle punte della tecnologia umana. In realtà è anche una delle punte di fallimenti tecnici, menzogne pubblicitarie e truffe di pubbliche relazioni. Ecco una breve compilation: Fino agli anni 20 circa l’automobile non … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano, Storia dell'automobile | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

‘Guida responsabilmente’. Dal primo marzo 2022 in Francia, nella pubblicità automobilistica, obbligatori messaggi che invitano a usare meno l’auto

‘Guida responsabilmente e usa meno l’auto’. Dal primo marzo 2022 in Francia obbligatori messaggi che invitano a usare meno l’auto nella pubblicità automobilistica, analogamente a liquori, alimentari e altri settori in cui l’uso eccessivo del prodotto comporta guai e controindicazioni. … Continua a leggere

Pubblicato in Pubblicità | Contrassegnato , , , , , , , , , | 1 commento

Anche disponendo di spazio illimitato i problemi di parcheggio non si risolvono ‘facendo più parcheggi’

La foto sopra, di un tipico stradio americano in una tipica metropoli americana, evidenzia anche a vista due cose: Per trasportare un numero relativamente piccolo di persone occorre un enorme numero di automobili Anche disponendo di spazio illimitato, è impossibile … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano | Lascia un commento

Come i giornalisti descrivono gli incidenti stradali: la pioggia, la visibilità, l’asfalto uccidono le persone… [Parma Press]

I giornalisti di cronaca locale sono sempre molto garantisti con gli automobilisti e altrettanto pronti a fare ipotesi che li giustificano o li scagionano da colpe e responsabilità attive. In questo caso non sono la velocità eccessiva, la distrazione o … Continua a leggere

Pubblicato in Come i giornalisti descrivono gli incidenti stradali | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Automobile, arte e cultura. Il teatro trasformato in un parcheggio

Il Michigan Theater di Detroit trasformato in un parcheggio 50 anni dopo la sua chiusura. Immagini da Hayden Clarking, The Transit Guy. Riguardo l’intelligenza dell’operazione tanto dal punto di vista culturale quanto economico, può essere interessante questa riflessione: I parcheggi … Continua a leggere

Pubblicato in Automobile, Ciclismo urbano, Parcheggi | Lascia un commento

La #ViolenzaStradale resta il principale deterrente alla mobilità leggera e sostenibile, ma l’appello a Mattarella viene ignorato dalla grande stampa [Rete Vivinstrada]

La #ViolenzaStradale resta il principale deterrente alla mobilità leggera e sostenibile. Ma la stampa principale continua a rimuovere e ignorare il grave tema sociale lasciandolo alle testate locali e minori. Al momento 57 testate locali riportano l’iniziativa (una delle tante, … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano | 1 commento

Può funzionare l’idea di Elon Musk di costruire autostrade sotterranee per risolvere il problema del traffico? No, inutile illudersi. 120 anni di storia dell’auto lo dimostrano

In 120 anni di storia dell’automobile costruire più strade è sempre stata proposta come ricetta per risolvere il problema del traffico e non ha mai funzionato, per il principio della domanda indotta: se faciliti l’uso di un prodotto o di … Continua a leggere

Pubblicato in Urbanistica | Contrassegnato , | 1 commento

Nuove regole del Codice della strada in UK danno priorità a pedoni e ciclisti rispetto ad automobilisti

Col gennaio 2022 in Gran Bretagna entrano in vigore nuove regole del codice della strada che danno maggiore priorità e tutela ai pedoni e ai ciclisti, togliendo un po’ di primato all’ex regina della strada, l’automobile. In particolare queste due … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano, Codice della strada, Pedoni | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

L’invenzione mediatica e giornalistica delle corsie e piste ciclabili che ‘peggiorano il traffico’: caso reale in UK [The Guardian]

Su diversi giornali inglesi tempo fa è uscita la notizia che Londra sarebbe diventata la città più congestionata del mondo, e questo a causa delle piste e corsie ciclabili create a seguito dell’emergenza covid. Peccato che fosse una bufala derivante … Continua a leggere

Pubblicato in Stampa e motori | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento