Archivi del mese: gennaio 2020

I mezzi pubblici gratis attirano pedoni e ciclisti ma non convincono gli automobilisti

Secondo diverse esperienze, fra cui alcuni anni di trasporti pubblici gratis a Tallin sin dal 2013, il fatto di rendere i trasporti pubblici gratuiti, ovvero utilizzabili senza biglietto né abbonamento, incrementa il numero di passeggeri trasportati ma non diminuisce in … Continua a leggere

Pubblicato in Parcheggi, Trasporto sostenibile | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

La mala fede delle case automobilistiche: emissioni di particolato dei nuovi diesel fino a 1.000 volte i normali livelli durante la pulizia dei filtri… [Transport & Environment]

Le emissioni di particolato dei nuovi diesel arrivano a superare di 1.000 volte i normali livelli nei test: gli ultimi test di T&E dimostrano come anche i veicoli diesel più recenti sforino i valori delle emissioni a causa dei sistemi di rigenerazione dei filtri. … Continua a leggere

Pubblicato in Automobile | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

In bici a Milano: ciclisti indisciplinati o automobilisti pericolosi? [video]

In questo filmato di un ciclista milanese si vedono alcuni ‘quasi incidenti’ in cui è evidente il comportamento pericoloso degli automobilisti protagonisti. La tesi per cui ‘tutti i ciclisti sono indisciplinati’ è qui smentita nei fatti. È vero che i … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano | Contrassegnato , , , | 1 commento

Volete risolvere il problema dei parcheggi? Bisogna fare così.

Gli stadi di Kansas City. Notare la lunghezza del percorso a piedi da fare se si parcheggia lontano dall’ingresso. Per fare un po’ di conti sugli spazi occupati dalle auto, bisogna ricordare due dati fondamentali: Ogni posto auto richiede circa … Continua a leggere

Pubblicato in Parcheggi, Urbanistica | Contrassegnato | Lascia un commento

L’automobile è un mostro dagli occhi lucenti che promette di risolvere i problemi che lei stessa genera

L’automobile è un mostro dagli occhi lucenti che promette di risolvere i problemi che lei stessa genera. Questo non vuol dire che andrebbe abolita domani o che le auto esistenti vadano rottamate tutte. Ma semplicemente che si esaminano i numerosi … Continua a leggere

Pubblicato in Automobile | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

Non chiamateli ‘incidenti’. Sono eventi pianificati e attesi

Il grafico preso qui da Mammifero Bipede illustra l’andamento degli incidenti stradali in Italia dal 1934 al 2010, insieme all’andamento di morti e feriti. Come si vede, dopo una forte crescita dal 1940 al 1962, l’andamento è orizzontale, con alti … Continua a leggere

Pubblicato in Storia dell'automobile | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

È da 130 anni che la pubblicità promette l’auto miracolosa che non inquina e non ammazza. Quando arriva?

La pubblicità automobilistica promette maggiori prestazioni e più sicurezza sin dagli anni 20, quando la sicurezza era avere i pneumatici nuovi e l’alta tecnologia era avere i freni davanti e dietro, e non solo alle ruote posteriori. Dagli anni 30 … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano | Lascia un commento

Effetto canyon: ecco perché le auto sono così inquinanti nelle strade urbane (e anche le auto elettriche, in parte)

Nelle strade fiancheggiate da edifici di una certa altezza (bastano due o tre piani) si innesca il cosiddetto effetto canyon: la brezza non è sufficiente per cambiare l’aria e questa ristagna in mezzo alle case, insieme allo smog prodotto dalle … Continua a leggere

Pubblicato in Camminare in città, Inquinamento | 1 commento

La realtà immaginaria degli spot automobilistici [video]

In questo bello spot Jeep (il suv dei vorrei e non posso) un babbo premuroso accompagna il vivace frugoletto a scuola, dove si ritrova tutto solo perché solo i genitori con la Jeep riescono ad affrontare la tormenta di neve. … Continua a leggere

Pubblicato in Automobile, Pubblicità | Contrassegnato , , , , , , , , | 1 commento

La leggenda dei pedoni distratti dal cellulare. Alcuni dati che la smentiscono in pieno [NHTSA]

Molti sostengono che l’uso del cellulare è particolarmente pericoloso anche per i pedoni, che passerebbero la strada a sciami guardando il telefonino. I dati per ora contraddicono questa tesi: gli incidenti causati da pedoni distratti sono pochissimi. Nello specchietto sopra … Continua a leggere

Pubblicato in Camminare in città, Prevenzione incidenti, Sicurezza stradale | Contrassegnato , , , | Lascia un commento