Archivio dell'autore: Gianni Lombardi

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Istruttore di Yoga. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web, Pranayama, Filosofia Yoga -Tweet su Yoga, Internet, Bicicletta, Politica. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/yogasadhaka

*Assurdo SUV*: più sono pesanti, meno sono stringenti le norme anti CO2 [The Conversation]

Perché i suv sono così cresciuti? Per molti motivi, ma anche perché la legge li ha agevolati. A seguito delle normali e intense attività di lobby dell’industria dell’auto, i vincoli per la produzione di CO2 per veicolo invece di essere … Continua a leggere

Pubblicato in Automobile | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Tuscolana prima e dopo. Perdura l’anarchia automobilistica romana, ma la pista ciclabile è utile e serve [video, Bringyourbike]

Sei infrazioni gravi in un minuto, all’inizio del filmato: Svolta a sinistra attraversando la doppia striscia di un furgone Attraversamento (in auto) sulle strisce di un’auto Svolta a sinistra, inversione a U, manovre, sosta in divieto (il tutto da parte … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano, Urbanistica | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Uso della bicicletta in Europa per fasce di età [Report on the Quality of Life in European Cities, 2020]

Solo i giovani usano la bicicletta? No. Contrariamente alle diffuse credenze, una percentuale elevata di popolazione usa la bici anche sopra i 40 anni e sopra i 55 anni. Secondo il documento Report on the quality of life in European Cities, … Continua a leggere

Pubblicato in Bici nel mondo, Ciclismo urbano | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

L’irrazionalità di chi dice che le corsie ciclabili sono pericolose (ovvero: o sono inesperti, o in mala fede)

Molti dicono che le corsie ciclabili sono pericolose. Le corsie ciclabili sono corsie per la circolazione ciclistica separate da segnaletica orizzontale, a differenza delle piste ciclabili che in genere sono separate da ostacoli fisici (cordoli o spartitraffico). Queste persone, quelle … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano, Sicurezza stradale | Contrassegnato , | 1 commento

Stai per sorpassare una persona in bicicletta o in monopattino? Occhio alla distanza [Anas]

Sorpassare una persona in bicicletta è una manovra pericolosa, soprattutto se l’auto è grossa, se è un furgone, e se la velocità è superiore ai 30 km/h. Per questo in quasi tutta Europa è obbligatorio tenere una distanza laterale di … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano, Prevenzione incidenti | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Domanda per i commercianti: meglio 12 clienti o uno solo?

Questa foto da sola dovrebbe risolvere tutti i dubbi dei commercianti, eccetto forse chi ha un’autolavaggio o un negozio di autoricambi proprio nel centro storico. Numerose ricerche ed esperienze reali dimostrano che le piste ciclabili e le zone a traffico … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Uso della bicicletta nelle città europee. Roma è l’ultima in classifica col 5% [Report on the Quality of Life in European Cities, 2020]

Secondo l’indagine europea sulla qualità della vita nelle città europee, Roma è la capitale europea con il minore uso della bicicletta negli spostamenti quotidiani. La percentuale stimata è comunque pari al 5%, per cui il numero assoluto di ciclisti urbani … Continua a leggere

Pubblicato in Bici nel mondo, Ciclismo urbano | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Cose a cui i bambini rinunciano ogni giorno, a favore degli automobilisti

Perché i bambini italiani non vanno più a scuola da soli? Le scuole primarie e secondarie (elementari e medie, secondo la vecchia terminologia) normalmente sono vicine a casa. Quali sono gli ostacoli che impediscono ai bambini italiani (a differenza di … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano, Trasporto sostenibile | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

Covid. Si può andare in bicicletta nelle aree rosse? Sì e no. Le faq del governo non sono chiare (e ci vuole la circolare del Viminale)

Da questo articolo del Sole 24 Ore si può pensare che, con una bici da corsa e vestiti da ciclisti, si possa pedalare abbastanza liberamente in tutto il comune a scopo di allenamento sportivo. Le faq del governo però sono … Continua a leggere

Pubblicato in Ciclismo urbano | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Covid: su 1.600 focolai documentati, solo 3 all’aperto. Il pericolo maggiore è al chiuso, in luoghi poco ventilati, con persone che parlano [The Economist]

Ci sono i super-contagiatori. E la maggior parte dei contagi avvengono in luoghi al chiuso, poco ventilati, con persone che parlano tra loro per lungo tempo. Secondo l’Economist su 1.600 focolai documentati di Covid-19 solo 3 sono avvenuti all’aperto. Nella … Continua a leggere

Pubblicato in Camminare in città, Ciclismo urbano | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento