Gli spazi attraversati da auto sono barriere per i pedoni. Gli spazi attraversati dai mezzi pubblici no [Luca Guala, ingegnere del traffico]

Quando una strada è percorsa da una colonna continua di automobili diventa una pericolosa barriera per tutti i pedoni, i bambini, gli anziani, i disabili.

Un tram che passa ogni cinque minuti può trasportare lo stesso numero di persone di un flusso continuo di automobili private (e molto più rumoroso e inquinante) che transitano al ritmo di un’auto ogni due secondi.

I vantaggi del tram rispetto al flusso di auto:

  • Un intervallo di oltre 4 minuti di spazio e tempo libero per i pedoni per attraversare la strada
  • Meno rumore complessivo
  • Meno inquinamento da gas di scarico
  • Meno inquinamento da microplastiche e polveri sottili generate dall’usura di pneumatici e asfalto
  • Meno usura stradale e quindi meno costi di manutenzione
  • Meno pericolo complessivo
  • Più libertà di movimento per pedoni e ciclisti

Gli spazi attraversati dalle auto sono barriere, quelli attraversati dal trasporto collettivo no. Un tram che passa ogni 5 minuti può trasportare tante persone quanto una corsia dove passa 1 auto ogni 2 secondi ma lascia ai pedoni 4:30 min per attraversare fra un tram e l’altro

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Ex segretario ADCI, IAB. Istruttore di Yoga. Copywriter. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/benzinazero
Questa voce è stata pubblicata in Ciclismo urbano, Trasporto sostenibile e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Gli spazi attraversati da auto sono barriere per i pedoni. Gli spazi attraversati dai mezzi pubblici no [Luca Guala, ingegnere del traffico]

  1. Giancarlo Brunelli ha detto:

    Ho piacere di sapere che esistono anche ingegneri del traffico in Italia; forse dovrebbero avere più voce in capitolo nelle decisioni delle nostre amministrazioni pubbliche

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...