Pista ciclabile di viale Kennedy a Lido di Camaiore: tortuosa, scomoda e pericolosa

La pista ciclabile di viale Kennedy NON è raccordata con la pista del lungomare. Hai la bici con le borse piene della spesa perché arrivi dal supermercato oppure hai un bambino e la roba per il mare? Devi scendere e fare circa 80 metri a piedi per arrivare al lungomare e tornare a casa verso Viareggio o verso Marina di Pietrasanta o andare verso lo stabilimento balneare.

La pista ciclabile di viale Kennedy a Lido di Camaiore, costruita nel 2014 per ovviare a una svista urbanistica ventennale, è purtroppo mal pianificata e piena di difetti. Basta guardare le fotografie qui sopra e sotto, provenienti dal sito di Fiab Versilia Biciamici.

Il suo percorso ha ben quattro interruzioni in soli 800 metri:

  1. Non è raccordata con la pista ciclabile del lungomare;
  2. Ha un attraversamento ciclopedonale con il palo in mezzo;
  3. Ha un attraversamento obbligatorio a metà che le impedisce di arrivare diretti al supermercato(!);
  4. Si interrompe presso l’Aurelia senza un raccordo con il percorso ciclabile che porta all’Ospedale. In pratica è uno dei rari casi in cui la pista ciclabile è peggio della situazione precedente, per i ciclisti (per andare al supermercato o all’ospedale in bicicletta era meglio prima).

Doppio attraversamento ciclopedonale, di cui uno inutile, dannoso (porta dall’altro lato rispetto al supermercato) e pericoloso: attraversa a metà il viale Kennedy, un vialone largo e pericoloso perché le auto e le moto sono incoraggiate a correre più del dovuto. Molti automobilisti poi non sanno che lì devono dare la precedenza tanto ai pedoni quanto alle biciclette.

Attraversamento con palo in mezzo, curva intorno all’albero e strettoia in prossimità della costruzione.

vialekennedy4 lido di camaiore percorso ciclabile per Ospedale Versilia

La pista ciclabile termina bruscamente in prossimità della rotonda con la via Aurelia. L’ingresso del tortuoso percorso ciclabile per arrivare all’Ospedale Versilia puoi individuarlo e arrivarci solo se lo conosci.

Conclusione della pista, dopo soli 800 metri, presso la rotonda sull’Aurelia. Il percorso ciclabile che (tortuosamente) porta verso il Pronto Soccorso e l’Ospedale Versilia è laggiù, in mezzo alle due case. Anche qui bisogna scendere e proseguire a piedi, con la bicicletta a mano.

Conclusione della pista, dopo soli 800 metri, presso la rotonda sull’Aurelia. Il percorso ciclabile che (tortuosamente) porta verso il Pronto Soccorso e l’Ospedale Versilia è laggiù, in mezzo alle due case. Anche qui bisogna scendere e proseguire a piedi, con la bicicletta a mano.

La cosa assurda è che viale Kennedy è un vialone molto largo, dove ricavare una pista ciclabile rettilinea lungomare-Aurelia era semplicissimo e anche economico: bastava stringere le carreggiate ricavando i tre metri necessari per la pista. Spese da preventivare: vernice per rifare la segnaletica orizzontale più un eventuale cordolo (utile principalmente per impedire alle auto di posteggiarvi sopra, più che per la sicurezza delle bici, quindi un costo automobilistico e non ciclistico).

Invece, l’obiettivo di facilitare l’accesso delle biciclette verso il supermercato e verso i servizi dell’Ospedale Versilia è stato miseramente fallito. Era più facile, e anche più sicuro, la situazione precedente: almeno non era necessario attraversare due o tre volte viale Kennedy per arrivare al supermercato (due volte se si proviene da nord, tre volte se si proviene da sud) oppure una o due volte per arrivare all’Ospedale.

Annunci

Informazioni su Gianni Lombardi

Autore di libri e scrittore freelance. Ex pubblicitario. Istruttore di Yoga. -Blog, E-mail, Facebook, Twitter, Web, Pranayama, Filosofia Yoga -Tweet su Yoga, Internet, Bicicletta, Politica. Libri: http://owl.li/CESmh https://twitter.com/yogasadhaka
Questa voce è stata pubblicata in Camaiore, Versilia. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Pista ciclabile di viale Kennedy a Lido di Camaiore: tortuosa, scomoda e pericolosa

  1. Pingback: Stalli per biciclette a Dresda (Germania) | Benzina Zero

  2. Pingback: Pista ciclabile di viale Kennedy: peggiorata con i lavori di Bussola Domani | Benzina Zero

  3. Pingback: Tecnici comunali che lavorano male: Roma, Santa Bibiana | Benzina Zero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...